Mercedes CLS Shooting Brake by Vath Propels

Sono addirittura 834 i cavalli erogati dalla “mostruosa” CLS Shooting Brake by Vath Propels: nera e cattivissima, è caratterizzata da un assetto super ribassato e da modifiche aerodinamiche

Mercedes CLS Shooting Brake by Vath Propels, tuning estremo
La Mercedes CLS Shooting Brake 63 AMG già di per sé è una vettura straordinaria, un autentico fulmine. Il suo V8 biturbo eroga la bellezza di 518 cavalli, che diventano 550 optando per il Performance Package. Se tale forza bruta non vi sembra sufficiente, in vostro aiuto giunge il tuner Vath Propels, con un programma completo di aggiornamenti che prevede un brusco innalzamento della potenza massima ed interventi a motore e aerodinamica.

Kit da 834 cavalli per la Mercedes CLS Shooting Break 63 AMG

Il kit per la personalizzazione della Mercedes CLS Shooting Brake 63 AMG include una turbina modificata, un nuovo scambiatore di calore scarico completo e modulo della centralina dedicato per armonizzare il tutto. La potenza passa a 834 cavalli, la velocità massima a 350 km/h ottenuta grazie all’eliminazione del limitatore di velocità. Impressionante anche il valore di coppia massima, pari a ben 1.180 nm. Il costo della modifica corrisponde a oltre 46.000 Euro.

Sospensioni e freni rivisti per la Mercedes CLS Shooting Break 63 AMG

Il pacchetto sospensioni di Vath Propels riduce l’altezza da terra della Mercedes CLS Shooting Brake 63 AMG di 20 o 40 mm. Nuovi i cerchi in lega da 20 pollici, con pneumatici 265/30ZR20 davanti e 265/30ZR20 al retrotreno. L’impianto frenante riceve monumentali freni a disco da 405 millimetri. Non mancano modifiche aerodinamiche e personalizzazioni per l’abitacolo come un inedito volante sportivo.

ARTICOLI CORRELATI