Mini Roadster provata su strada tra Padova e Venezia

Infomotori ha provato per voi in una piovosa giornata di febbraio la nuova Mini Roadster, sesto modello della gamma del marchio con capote ad apertura manuale

Arriva la nuova Mini Roadster
Mini Roadster, ultimo modello della gamma Mini, è stata oggi protagonista di una prova su strada in una cornice piuttosto insolita, con la laguna di Venezia a fare da sfondo in una giornata piovosa. La pioggia non ci ha tuttavia impedito di goderci per un paio d’ore la nuova Mini, sesto modello della gamma della casa britannica, una vera due posti aperta con capote in tessuto ad apertura manuale che non manca di emozionare un pubblico alla ricerca di eleganza e prestazioni allo stesso tempo.

Design e caratteristiche della Mini Roadster
Il linguaggio Mini viene trasmesso alla nuova Roadster in tutta la sua completezza, con un occhio di riguardo ovviamente all’appeal sportivo ed all’esperienza di guida a cielo aperto. Il bagagliaio spicca in maniera netta dal corpo vettura, mentre le linee sono molto slanciate con montanti A fortemente inclinati. L’altezza della Mini Roadster è fino a 20 mm inferiore a quella della Mini Cabrio e permette di godere appieno del go-kart feeling proprio delle vetture della casa britannica, soprattutto grazie al baricentro basso della vettura e ad una elevata resistenza torsionale. Tra le altre tecnologie presenti sulla Mini Roadster, anche stabilità di guida DSC (Dynamic Stability Control, di serie), modalità di trazione DTC (Dynamic Traction Control), EDLC (Electronic Differential Lock Control), roll-bar in acciaio inox lucidato e spoiler posteriore attivo che fuoriesce automaticamente a 80 km/h.
La Mini Roadster può contare su un bagagliaio coerente con la sua impostazione da due posti, capace di 240 litri ed un portellone ad ampia apertura per operazioni di carico assolutamente confortevoli.

30 Foto

I motori della Mini Roadster
I propulsori sono quattro cilindri di ultima generazione e sono precisamente i seguenti: MINI John Cooper Works Roadster da 211 CV, MINI Cooper S Roadster da 184 CV, MINI Cooper Roadster da 122 CV e MINI Cooper SD Roadster da 143 CV, ognuno di questi in grado di emozionare a suo modo, sia che si voglia viaggiare in totale relax sia che si vogliamo provare emozioni forti ed una guida più sportiva.
Questo nuovo modello della gamma Mini inoltre vede la presenza di nuovi colori e materiali per i rivestimenti specificamente realizzati per la Roadster, di Sport Stripes in tinte di contrasto, di specchietti retrovisori esterni a regolazione elettrica, Park Distance Control, fari allo xeno, Adaptive Light Control, altoparlanti HiFi Harman Kardon  e molto altro ancora, per un comfort a bordo pressochè totale.

I prezzi della nuova Mini Roadster partono da 30.950€, e se i dati di inizio 2012 dovessero confermarsi così positivi per la casa britannica (+50,1% grazie soprattutto a Mini Coupè e Mini Countryman) allora potete stare certi che vedremo molte Mini Roadster sulle nostre strade nell’estate 2012.

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/mini-roadster-provata-su-strada-tra-padova-e-venez_51451/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis