Mitsubishi Pajero 2025, il Rendering per il fuoristrada estremo

Il Mitsubishi Pajero nasce nel lontano 1982, dimostrandosi da subito un fuoristrada piuttosto valido anche nei percorsi estremi. L'ultima versione -quarta serie- è ormai datata 2006, e sembra essere il momento di un rendering completo. Ecco quindi il rendering Mitsubishi Pajero 2025, ad alimentazione elettrica e dalle linee futuristiche.

Più di trent’anni fa il marchio nipponico presentò per la prima volta, al Salone di Tokyo, il Mitsubishi Pajero. Un fuoristrada autentico, per affrontare percorsi impegnativi in fuoristrada e deserto. Arrivati alla quarta serie però, le linee si sono piuttosto addolcite con l’ultimo modello, tuttora in produzione, che risale ormai al 2006.

Riccardo Quaggio ci presenta questo rendering piuttosto estremo del Mitsubishi Pajero, ad anticipare quella che potrebbe essere una svolta stilistica per il marchio. Le linee dell’auto sono massicce ed imponenti come pretende la categoria, mentre le nervature scolpite sui passaruota vanno a formare una X in linea con i montanti anteriori, a ricordare la concezione fuoristradistica del mezzo.

Il frontale è piuttosto massiccio, scende a spiovente con i fari full LED piuttosto affilati. L’altezza da terra è inevitabilmente alta per permettere una guida specialistica, mentre troviamo numerosi richiami all’alimentazione elettrica posti su modanatura anteriore e sulle barre di carico del tettuccio .

Al posteriore ritorna la X, che attraversa il guscio della ruota di scorta. Per gli interni, questo rendering prevede bocchette dell’aria circolari, un movimento ondulare del cruscotto e tre file da due per i sedili. Interessante l’idea di porre l’infotainment nel tunnel centrale, così come le luci di cortesia poste sulla minigonna laterale. Le versioni proposte nel rendering sono tre: Desert, Forest e Mountain, ognuna corrispondente ad una colorazione diversa.

ARTICOLI CORRELATI