USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Modena Motor Gallery 2020: la storia dell’automobilismo in fiera il 26-27 settembre

L'ottava edizione della Modena Motor Gallery è pronta a prendere vita in questo fine settimana, quando gli appassionati potranno ammirare ben 900 tra auto e moto storiche

Al fianco di Milano Auto Classica, nell’ultimo weekend di settembre gli appassionati di motori e corse potranno ammirare anche un’altra kermesse dedicata alla storia dell’automobilismo italiano e internazionale: nella zona “clou” della Motor Valley, infatti, prenderà vita la Modena Motor Gallery 2020, fiera arrivata alla sua ottava edizione che animerà i padiglioni di ModenaFiere durante le giornate di sabato 26 e domenica 27 settembre.

Cosa le renderà unica? Le numerose vetture di Formula Junior sotto i riflettori, che hanno allenato i grandi Campioni del passato (come Jim Clark e John Surtees) per arrivare in F1, e gli eventi dedicati ai 110 anni dell’Alfa Romeo, nei quali saranno mostrati alcuni modelli unici della Casa di Arese. In totale le vetture presenti alla Modena Motor Gallery saranno circa 900, con ben 360 espositori presenti per la gioia di tutti gli appassionati.

Modena Motor Gallery 2020

Entrando nello specifico, tra le Formula Junior presenti spiccheranno la Wainer-Fiat 015 Stanguellini del 1958, la Degrada e la Poggi del 1959 e la De Tomaso del 1962, a cui si affiancheranno le auto del Biscione come la splendida R.L. Supersport del 1926, con motore a sei cilindri capace, all’epoca, di raggiungere i 130 km/h con i suoi 83 cavalli, e tutte le versioni della Duetto prodotte tra il 1966 e il 1996.

La Modena Motor Gallery 2020, inoltre, proporrà anche attrazioni, sottolineate dalla presenza dei Musei Ferrari di Modena e Maranello, delle collezioni private dei Musei Pagani e di Ferruccio Lamborghini e delle innovazioni create dall’Università degli Studi di Modena e di Reggio Emilia nell’ambito del progetto “Formula Student“. Ma anche test drive a bordo di Ferrari e Lamborghini storiche, un raduno di Harley-Davidson e due gare di regolarità, rispettivamente organizzate dal Circolo della Biella e da ASI Giovani.

Il prezzo del biglietto d’ingresso all’ottava edizione della Modena Motor Gallery sarà di 10 Euro, ridotto a otto per i ragazzi fra i 13 e i 17 anni e a cinque per tutti i soci ACI e ACI Storico. La prenotazione è anche effettuabile online sul sito ufficiale della Modena Motor Gallery, che in ogni caso sarà organizzata nel pieno rispetto delle norme anti-COVID le quali prevedono l’utilizzo della mascherina e il rispetto della distanza di sicurezza di 1 metro.

Modena Motor Gallery 2020

Articoli più letti
RUOTE IN RETE