USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Niente Salone di Ginevra, annullata l’edizione 2022!

Gli organizzatori del GIMS hanno preferito annullare anche la prossima edizione della kermesse ginevrina: tutto rimandato al 2023?

Un’altra doccia fredda colpisce il settore dell’automotive: l’edizione 2022 del Salone di Ginevra è stata definitivamente cancellata. Non è servito il raddoppio degli sforzi per la kermesse in Qatar, nè le grandi novità promesse per la stampa e per il pubblico: tutto rimandato al 2023… forse. Le motivazioni? Legate ancora una volta agli effetti della pandemia da Covid-19, che sta mettendo in ginocchio il mondo dell’auto per la mancanza di materie prime e sicurezza durante gli eventi.

La decisione di rinviare il salone è stata presa nell’interesse sia delle case automobilistiche sia degli appassionati di automobili – riporta il comunicato ufficiale rilasciato dagli organizzatori del GIMS – Le questioni dirette e indirette relative alla pandemia da Covid-19 in corso hanno lasciato gli organizzatori senza alternative. Da un lato, le questioni dirette della pandemia comportano continue restrizioni di viaggio per espositori, visitatori e giornalisti internazionali. D’altra parte, i problemi indiretti della pandemia, come la carenza di semiconduttori, fanno sì che le case automobilistiche abbiano nuove priorità. Questi problemi hanno portato a diverse cancellazioni recenti fino alla conferma finale del rinvio dello show“. Speriamo che nel 2023 la situazione possa essere tornata alla normalità…

Salone di Ginevra 2021

Articoli più letti
RUOTE IN RETE