NUOVA
USATA
OPEL

Nissan Juke Nismo RS provata in pista al Motor Show

Infomotori è salita a bordo di Nissan Juke Nismo RS. Sul mercato italiano da gennaio 2015, la versione sportiva della crossover della casa giapponese ha dimostrato una potenza eccezionale rispetto a dimensioni e peso della vettura grazie al motore DIG-T da 1,6 litri di NISMO RS, rimesso a punto per innalzare la potenza da 200 Cv (147 kW) a 218 (160 kW)

Mancano pochi giorni, ormai: Juke Nismo RS arriverà infatti sul mercato italiano a Gennaio 2015. Il motore DIG-T da 1,6 litri di NISMO RS è stato rimesso a punto per innalzare la potenza da 200 Cv (147 kW) a 218 (160 kW), mentre la coppia nelle versioni a trazione posteriore con cambio manuale passa dai già impressionanti 250 a ben 280 Nm.  Infomotori è salita a bordo della vettura su una pista ricavata all’interno del Motor Show di Bologna, su un asfalto liscio e viscido, tra cordoli di cemento, sfruttando l’abilità e l’esperienza di un pilota ufficiale Nissan, che ha portato la Juke Nismo a limiti neppure immaginabili per un normale guidatore, anche esperto. La potenza è davvero eccezionale rispetto a dimensioni e peso della vettura: per fare sì che venga trasferita dal telaio alla strada, i modelli 2WD montano un differenziale meccanico autobloccante (LSD) sull’avantreno.

I modelli a trazione integrale presentano invece l’avanzato sistema Torque Vectoring di serie, oltre che la trasmissione Xtronic di Nissan. I modelli con trasmissione Xtronic montano di serie anche le leve al volante per la gestione della modalità manuale a otto rapporti. Le migliorie prestazionali di Nismo RS sono accompagnate anche da un “sound” d’impronta più sportiva: merito di un impianto di scarico messo a punto, con un silenziatore dal diametro più largo.

Tra gli altri miglioramenti, il rafforzamento  della scocca, che aumenta la rigidità torsionale (in pista, pur sollecitata allo spasismo la Juke Nismo Rs non ha fatto letteralmente una piega). Per l’impianto frenante (che nella prova non ha mostrato segni di cedimento) i dischi anteriori passano da 296 a 320 mm, mentre i dischi posteriori diventano ventilati. Riviste le impostazioni per molle e ammortizzatori. Juke NISMO RS si distingue grazie alle pinze dei freni rosse e al logo ‘RS’ sul frontale e in coda. A bordo, il logo RS compare nel contagiri, mentre il quadro strumenti è rivestito in camoscio.

Tra gli optional ci sentiamo di consigliare i sedili sportivi Recaro (che ci hanno trattenuto benissimo durante la “rabbiosa” esperienza al Motor Show), fari allo xeno, sistema Around View Monitor e pacchetto Safety Shield di Nissan, comprensivo delle funzioni Lane Departure Warning, Blind Spot Warning e Moving Object Detection, che emettono segnalazioni visive e acustiche per scongiurare potenziali collisioni.

Nissan Juke NISMO RS è disponibile in tre colori, White Pearl, Black Metallic e Silver Grey, con speciali interni allestiti ad hoc.

ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
TUTTO SU Nissan Juke
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV