USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nissan Qashqai 2021: la terza generazione è attesa in primavera

Abitacolo più spazioso, gamma motori elettrificata con tecnologia e-POWER e tanta tecnologia a bordo: ecco tutte le informazioni sul restyling della Nissan Qashqai

Introdotta sul mercato nel “lontano” 2006, la Nissan Qashqai è diventata uno dei SUV più apprezzati del marchio giapponese e quest’anno è pronta a soddisfare i suoi clienti con una terza generazione davvero ricca di novità. Il suo debutto è previsto per la primavera del 2021, quando arriverà sul mercato con una nuova piattaforma di base che darà vita a un look leggermente rivisto ma, soprattutto, a un abitacolo ancora più spazioso, nonché aggiornato con un sistema infotainment di ultima generazione.

La prima novità della nuova Nissan Qashqai 2021, quindi, sarà la piattaforma CMF-C, migliorata sia nelle forme che nei materiali: rispetto a quanto visto in passato sarà più omogenea, al fine di garantire la massima efficienza in caso di impatto e, quindi, un miglior assorbimento nelle zone collassabili volto a preservare l’incolumità di chi è presente nell’abitacolo. L’adozione di materiali più leggeri e di nuove tecniche di stampaggio e saldatura, inoltre, ne aumenteranno la robustezza riducendo allo stesso tempo il peso.

Qualche esempio? Per la prima volta il portellone posteriore sarà realizzato in materiali compositi che lo faranno “dimagrire” di ben 2,6 kg, mentre l’alluminio per le portiere, i parafanghi e il cofano farà risparmiare ben 21 kg sull’intera struttura. Questa, di conseguenza, trarrà vantaggio anche da un nuovo setup delle sospensioni McPherson, ora più efficaci nello smorzare le asperità dell’asfalto e più reattive agli input impartiti dal pilota, per una dinamica di guida migliorata anche a livello di insonorizzazione sonora durante la marcia.

Nissan Qashqai 2021

Grande cura, infatti, è stata posta nel realizzare un abitacolo il più possibile confortevole ed ergonomico, nonché capace di garantire un maggior spazio per guidatore e passeggeri. Grazie al passo allungato, la nuova Nissan Qashqai 2021 offrirà 28mm in più per vivere al meglio ogni esperienza di guida su strada e in fuoristrada, esaltata anche dalla presenza dei sedili “Zero-Gravity” con funzione massaggiante, di nuovi vani portaoggetti, del volante riscaldabile e di materiali di maggiore qualità rispetto alla generazione precedente.

Anche la dotazione tecnologica trarrà vantaggio dall’ormai imminente restyling della Qashqai: il nuovo Model Year introdurrà un inedito sistema infotainment con display TFT touchscreen da 12,3’’, compatibile con le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto e pensato per offrire il meglio di sé in fatto di navigazione, intrattenimento, aggiornamenti sul traffico e informazioni della vettura. Non mancherà, ovviamente, l’head-up display da 10,8’’, così come l’ultima evoluzione del pacchetto ProPILOT per l’assistenza alla guida e i report sullo stato di salute del veicolo tramite l’apposita app NissanConnect, attraverso i quali si possono monitorare gli intervalli di manutenzione e prevenire possibili malfunzionamenti.

Gli ultimi dettagli specificati dal marchio giapponese sulla nuova Qashqai 2021 riguardano le motorizzazioni: la terza generazione di questo SUV sarà lanciata sul mercato con una gamma completamente elettrificata, composta da un benzina 1.3 Litri associato alla tecnologia mild-hybrid a 12V oppure all’innovativo sistema e-POWER. Quest’ultimo sarà in grado di garantire le classiche accelerazioni fulminee dei propulsori elettrici senza però alcuna limitazione nell’autonomia, perché sarà il propulsore termico a fornirgli energia grazie alla sua funzione ausiliaria di generatore durante la marcia.

Nissan Qashqai 2021

TUTTO SU Nissan Qashqai
Articoli più letti
RUOTE IN RETE