Nissan Qashqai+2 – Test Drive

Su strada Abbiamo guidato la Qashqai+2 optando per il top di gamma: motore 2 litri diesel, con il sofisticato sistema ALL MODE 4X4 NISSAN con il cambio automatico a 6 rapporti. Il comportamento stradale è assolutamente impeccabile, sulle tortuose strade dei monti Jura, bagnate per la leggera pioggia caduta in mattinata, la Qashqai+2 non ha […]

Su strada Abbiamo guidato la Qashqai+2 optando per il top di gamma: motore 2 litri diesel, con il sofisticato sistema ALL MODE 4X4 NISSAN con il cambio automatico a 6 rapporti. Il comportamento stradale è assolutamente impeccabile, sulle tortuose strade dei monti Jura, bagnate per la leggera pioggia caduta in mattinata, la Qashqai+2 non ha avuto nessuna defaillance. I 150 CV, quando è stato necessario, hanno mostrato tutta la loro grinta, mentre i sistemi ABS, EBD ed ESP hanno tenuto la vettura incollata alla strada. Le doti fuoristradistiche della Qahqai, anche se non si tratta di una off road pura, sono molto buone. La frenata e omogenea ed efficace, immune da affaticamento anche dopo un buon numero di chilometri affrintati sul misto veloce. Il rollio, nonostante l’assetto moderatamente rialzato, La velocità massima per questo modello supera di poco i 180 km/h. La durata della prova non ci ha consentito di valutare i consumi: la Casa fornisce i seguenti valori: 10/6,6/7,9 l/100 km. Il prezzo della Qashqai+2 rispetto alla Qashqai è maggiorato di 2200 euro rapportato al corrispondente modello corto e partono da 24.800 euro. Le consegne cominceranno in ottobre e la Nissan prevede che un terzo delle vendite Qashqai saranno rappresentate da Qashqai+2.

ARTICOLI CORRELATI