Novitec lancia la sfida: la Tesla Model 3 si fa sportiva

Dopo i progetti portati a termine su base Model X e Model S, Novitec si cimenta sulla Tesla Model 3: tra le caratteristiche tanti inserti aerodinamici in carbonio, cerchi maggiorati, sospensioni ribassate e interni eleganti

Bella, elettrica, futuristica e ora anche sportiva: stiamo parlando della Tesla Model 3 che grazie all’ingegno di Novitec assume un carattere tutto nuovo, pronto a conquistare anche gli amanti delle auto dal look più aggressivo.

La Tesla Model 3 secondo Novitec

Novitec, noto preparatore che in passato si è cimentato con le elaborazioni di vere supercar come Ferrari, Lamborghini, Maserati e McLaren,, ha deciso di allargare il proprio campo d’azione, realizzando una versione davvero speciale della Tesla Model 3, dopo i progetti portati a termine su base Model X e Model S. Tanti i miglioramenti apportati alla vettura originale. Partendo dall’esterno si possono notare i tanti inserti aerodinamici in carbonio (tra cui lo spoiler anteriore e quello posteriore spoiler posteriore e il nuovo diffusore) e le ruote maggiorate da 21 pollici sono un capolavoro grazie al tocco firmato Vossen. I cerchi – realizzati su misura per la Tesla Model 3 – sono a cinque raggi doppi, disponibili in ben 72 varianti di colore.

La scelta di questa struttura non è solo estetica: i cinque doppi raggi, infatti, permettono di migliorare la ventilazione dei freni e quindi le loro performance. I pneumatici di misura 245/30 ZR 21 all’anteriore e 295/25 ZR 21 al posteriore. La Tesla Model 3 by Novitec prevede anche sospensioni particolari che abbassano la vettura di circa 30 millimetri rispetto al modello originale (ma a richiesta sono disponibili anche sospensioni in alluminio che abbassano l’assetto di altri 10 millimetri). Spostandosi all’interno, Novitec ha realizzato un perfetto mix di eleganza e sportività, con l’impiego di pelli pregiate e di Alcantara, in tantissime colorazioni.

ARTICOLI CORRELATI