Nuova Audi A4 allroad quattro, listino prezzi Italia da 51.900 euro

Al via gli ordini della nuova Audi A4 allroad quattro, il cui prezzo di listino per il mercato italiano parte da 51.900 euro. Le prime consegne partono da giugno 2016.

Debutta sul mercato italiano la nuova Audi A4 allroad quattro. Design, tecnologia, piacere di guida e comfort sono le quattro dimensioni  su cui Audi A4 allroad ha sviluppato il suo carattere deciso, la sua versatilità e il suo alto livello di  funzionalità. Dal punto di vista estetico, la nuova Audi A4 allroad quattro si caratterizza per diverse soluzioni dedicate, prima fra tutte la maggior altezza da terra (+34 millimetri rispetto ad Audi A4 Avant) e un design distintivo in cui spiccano i passaruota pronunciati e i paraurti in colore di contrasto grigio opaco o – a richiesta – verniciati nel colore della carrozzeria, la robusta protezione sottoscocca e il diffusore posteriore in color argento selenite. Il caratteristico look del modello è poi completato dai mancorrenti al tetto rialzati.

A sottolineare ulteriormente il carattere deciso di Audi A4 allroad quattro contribuiscono anche i proiettori anteriori con design ‘‘undercut’’, disponibili in ben 3 varianti tecnologiche: a scarica di gas Xenon plus, di serie, e, a richiesta, a LED e a LED Audi Matrix, entrambi abbinati a gruppi ottici posteriori a LED. Grazie a un design dell’abitacolo caratterizzato da un’architettura minimalista e da uno spiccato andamento orizzontale delle linee, l’ambiente a bordo combina leggerezza e spaziosità a funzionalità e sofisticatezza.

Tra le numerose dotazioni disponibili spiccano il climatizzatore automatico comfort di ultima generazione con linea continua delle bocchette di aerazione, il volante multifunzionale in pelle a 3 razze con inserto cromato, i listelli sottoporta specifici con inserto cromato e logo allroad, la console centrale orientata al conducente, l’illuminazione interna a LED e numerosi equipaggiamenti hi-tech di ultima generazione come l’Audi virtual cockpit (a richiesta), il nuovo modulo di comando MMI e il display MMI da 7 o 8,3 pollici. L’ampia offerta di colori e di materiali di pregio per sedili e inserti interni consente il massimo livello di  personalizzazione.

Due sono invece le motorizzazioni, un V6 3.0 TDI quattro con 218 CV, abbinato alla trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti e un V6 3.0 TDI quattro con 272 CV abbinato alla trasmissione auto matica tiptronic a 8 rapporti. Le rinnovate unità propulsive sono omologate Euro 6 e di spongono di un sistema Start&Stop evoluto che in fase di frenata prolungata (ad esempio, in prossimità di un semaforo rosso) spegne il motore già sotto i 7 km/h (3 km/h per la motorizzazione 3.0 TDI con cambio tiptronic), garantendo così la miglior efficienza possibile. A queste si aggiungeranno, in un momento successivo, anche le motorizzazioni 4 cilindri. I prezzi di listino partono dai 51.900 € della versione 3.0 TDI 218 CV quattro S tronic per arrivare ai 53.900 € della versione 3.0 TDI 272 CV quattro tiptronic. Le prime consegne sono previste a partire da giugno 2016.

ARTICOLI CORRELATI
Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Seat Ibiza

Seat Ibiza

da 129€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Seat Arona

Seat Arona

da 159€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Seat Leon

Seat Leon TGI

da 169€ mese

Seat Ateca

Seat Ateca

da 190€ mese

Seat Tarraco

Seat Tarraco

da 199€ mese

Golf 7 Sport

Golf 7 Sport

da 199€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Peugeot 508

Peugeot 508

da 349€ mese

info ADV
RUOTE IN RETE