Nuova Audi S4 – Test Drive Report della sportiva da 333 CV

Su strada Sotto il cofano delle nuove S4 e S4 Avant pulsa un motore completamente riprogettato. Il sei cilindri a V 3.0 TFSI, nuovo arrivato nella famiglia Audi, è un eccezionale esempio di come i quattro anelli, simbolo del marchio Audi, siano di fatto sinonimo di massime prestazioni ed efficienza. Il nuovo V6, grazie a […]

Su strada Sotto il cofano delle nuove S4 e S4 Avant pulsa un motore completamente riprogettato. Il sei cilindri a V 3.0 TFSI, nuovo arrivato nella famiglia Audi, è un eccezionale esempio di come i quattro anelli, simbolo del marchio Audi, siano di fatto sinonimo di massime prestazioni ed efficienza. Il nuovo V6, grazie a una cilindrata di 2.995 cm3 e al compressore meccanico, eroga una potenza di 333 CV (245 kW). La berlina passa da 0 a 100 km/h in soli 5,1 secondi, mentre la versione Avant impiega 5,2 secondi: la velocità massima di entrambe è limitata elettronicamente a 250 km/h. L’ultima incarnazione dell’Audi S4 ha drasticamente cambiato carattere rispetto al modello che l’ha preceduta. Il passaggio dall’architettura V8 ad un leggero V6 turbocompresso favorisce inequivocabilmente la guida sportiva, caratterizzata da progressioni fulminee imbrigliate dall’elettronica quanto basta per non compromettere piacere di guida e divertimento puro. La “T” della sigla TFSI non significa più semplicemente “turbo”, ma comprende anche il concetto di sovralimentazione in generale. Test approfonditi sul potente motore V6 hanno infatti dimostrato la netta superiorità della sovralimentazione meccanica. Se combinato all’iniezione diretta, questo sistema garantisce prestazioni notevolmente superiori rispetto al biturbo, sia in termini di dimensioni, sia di prestazioni e risposta.

ARTICOLI CORRELATI