Nuova BMW X6: caratteristiche da Sport Activity Vehicle ed estetica da coupé

La terza generazione della BMW X6 si caratterizza per un design pulito e tanta tecnologia, come quella adottata per le sospensioni e la trasmissione per garantire un'esperienza di guida unica, sportiva ma anche di lusso

BMW ha svelato la nuova BMW X6, l’ultima generazione del modello che ha portato alla ribalta le Sports Activity Coupé (SAC), unendo le caratteristiche di uno Sport Activity Vehicle (SAV) con l’estetica di una coupé. La terza generazione della BMW X6 si caratterizza per un design pulito e tanta tecnologia, come quella adottata per le sospensioni e la trasmissione per garantire un’esperienza di guida unica, sportiva ma anche di lusso.

Nuova BMW X6: amore al primo colpo d’occhio

La nuova BMW X6 guadagna 26 millimetri di lunghezza, 15 mm in larghezza ed è più bassa di 6 mm rispetto al modello precedente, combinando proporzioni dinamiche allungate con eccezionale potenza, evidente alla vista. Il passo è stato allungato di 42 mm per arrivare a 2.975 millimetri. La griglia a doppio rene BMW ha i bordi esterni che si avvicinano ai fari creando un’angolazione ben definita. Per la prima volta, il doppio rene BMW sarà disponibile anche con illuminazione optional che aggiunge un tocco esclusivo al design esterno. L’illuminazione si attiva aprendo o chiudendo l’auto, ma il conducente può accenderlo e spegnerlo anche manualmente. Questa funzione di illuminazione per la griglia a doppio rene è disponibile anche durante la guida.

Se viene scelto l’optional BMW Laserlight con fari adattivi a LED, un proiettore BMW Laserlight con Selective Beam ottimizza la funzione antiabbagliamento degli abbaglianti, il cui raggio aumenta fino a circa 500 metri. La BMW Laserlight è riconoscibile per gli elementi blu a forma di X all’interno dei doppi fari BMW. I cerchi in lega da 19 pollici sono di serie, mentre sono disponibili come optional le varianti da 20 a 22 pollici. La BMW X6 M50i e la BMW X6 M50d sono dotate di cerchi in lega da 21 pollici di serie.

Gli interni della Nuova BMW X6 sono progettati per offrire un’esperienza di guida esclusiva e dinamica. La struttura ha un aspetto moderno e sportivo e lo spazio interno è modulabile, grazie agli schienali posteriori divisi 40:20:40 che possono essere abbassati per aumentare la capacità di carico da 580 a 1.530 litri. Caratteristiche salienti dell’equipaggiamento dalla lista di optional sono i sedili multifunzione con funzione massaggiante sia per il conducente che per il passeggero anteriore, climatizzatore automatico a quattro zone, porta bicchieri termoelettrici, applicazioni in vetro per i comandi, tetto panoramico Sky Lounge, pacchetto Ambient Air e il Bowers & Wilkins Diamond + 3D Surround Sound System.

Il BMW Live Cockpit Professional della nuova BMW X6 combina un nuovo display e un concetto operativo con una connettività senza eguali. Include un quadro strumenti ad alta risoluzione e un display di controllo, entrambi con diagonale dello schermo di 12,3 pollici. La Nuova BMW X6 è equipaggiata con il BMW Intelligent Personal Assistant, un compagno di viaggio digitale intelligente che risponde al saluto “Ciao BMW”. A differenza di altri assistenti digitali, i conducenti BMW possono scegliere un nome a cui l’assistente risponderà. L’arrivo del BMW Intelligent Personal Assistant assicura che ci sia sempre un vero professionista BMW a bordo in grado di illustrare le numerose funzionalità, fornire informazioni aggiornate e assistere il conducente. La gamma di funzioni e competenze disponibili sarà costantemente ampliata tramite aggiornamenti regolari, che possono essere eseguiti su smartphone e in auto tramite l’aggiornamento del software remoto.

Nuova BMW X6: quattro motorizzazioni tra cui scegliere

La gamma di motori disponibili per la Nuova BMW X6 dal lancio include due unità benzina e un paio di varianti diesel di ultima generazione. La gamma di modelli è guidata da un modello BMW M con un motore a benzina V8 da 390 kW / 530 CV di nuova concezione. La BMW X6 M50i (consumo di carburante combinato: 10,7-10,4 l / 100 km [26,4-27,2 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 243-237 g / km) è unita alla gamma dalla BMW X6 M50d (consumo di carburante combinato: 7,2-6,9 l / 100 km [39,2-40,9 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 190-181 g / km) con motore diesel a sei cilindri in linea da 294 kW / 400 CV dotato di quattro turbocompressori.

Un sei cilindri in linea con potenza di 250 kW / 340 CV è montato sulla BMW X6 xDrive40i (consumo di carburante combinato: 8,6-8,0 l / 100 km [32,8-35,3 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 197-181 g / km), mentre la BMW X6 xDrive30d (consumo di carburante combinato: 6,6-6,1 l / 100 km [42,8-46,3 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 172-159 g / km) monta un motore diesel a sei cilindri in linea con 195 kW / 265 CV. Tutte le varianti della Nuova BMW X6 soddisfano i requisiti dello standard sulle emissioni EU6d-TEMP. Il sistema di scarico M Sport di serie su entrambi i modelli M è disponibile anche come optional per le altre versioni della BMW X6 o come parte del pacchetto M Sport e conferisce alla vettura una presenza acustica inconfondibile ed emotivamente ricca.

Tutti i nuovi modelli BMW X6 sono dotati di serie di una trasmissione Steptronic a otto rapporti, mentre la trazione integrale intelligente ottimizza la trazione, l’agilità e la stabilità direzionale. L’ultima generazione del sistema BMW xDrive divide con maggiore precisione e velocità la coppia motrice tra le ruote anteriori e posteriori a seconda della situazione e delle condizioni di guida. In situazioni che non richiedono la trazione integrale, la trazione può essere interamente sulle ruote posteriori per massimizzare l’efficienza. Il sistema xDrive mantiene anche un focus sulle ruote posteriori in situazioni di guida particolarmente dinamiche. Le caratteristiche sportive dell’auto sono amplificate dal controllo elettronico del bloccaggio differenziale dell’asse posteriore disponibile nel pacchetto M Sport o in combinazione con il pacchetto xOffroad optional.

Il Dynamic Damper Control è incluso di serie, le sospensioni Adaptive M Professional con stabilizzazione attiva del rollio e Integral Active Steering conferiscono alla vettura caratteristiche di guida eccezionalmente agili e dinamiche. La Nuova BMW X6 è disponibile anche con sospensioni pneumatiche a due assi con auto livellamento automatico. L’altezza della vettura può essere modificata fino a un massimo di 80 millimetri con il semplice tocco di un pulsante presente nell’abitacolo. Il pacchetto off-road, disponibile per tutte le varianti di modello ad eccezione della BMW X6 M50i e della BMW X6 M50d, consente al conducente di scegliere tra quattro modalità per ottenere le massime prestazioni su neve, sabbia, ghiaia o rocce. Inoltre, sempre tramite un pulsante, si può modificare l’altezza di marcia del veicolo, il sistema xDrive, la risposta dell’acceleratore, il controllo della trasmissione e gli input correttivi del sistema DSC.

Le nuove funzioni degli innovativi sistemi di assistenza alla guida. Una vasta selezione di sistemi di assistenza alla guida standard e optional amplificano l’innovazione e la sportività della Nuova BMW X6. I sistemi, integrati con una serie di nuove funzioni, migliorano il comfort e la sicurezza. Le specifiche standard per la Nuova BMW X6 comprendono il Cruise Control con funzione di frenata e la funzione Collision e Pedestrian Warning con City Braking, che avvisa il conducente anche quando viene rilevato un ciclista. Il sistema Active Cruise Control con funzione Stop & Go è disponibile come optional così come il Driving Assistant Professional. L’Evasion Assistant è un altro componente del Driving Assistant Professional, così come l’avvertimento di collisione posteriore, di priorità sulla strada, di guida contromano, di incroci, di cambio di corsia e di arresto di emergenza.

ARTICOLI CORRELATI