Nuova Ford Fiesta ST, debutta la nuova generazione

La nuova generazione di Ford Fiesta ST debutta al Salone di Ginevra 2017, in attesa della commercializzazione prevista invece per il 2018. Il motore è il 1.5 da 200 CV e 290 Nm di coppia.

Debutta in occasione del Salone di Ginevra 2017 (9-19 marzo) la nuova generazione di Ford Fiesta ST, piccola sportiva equipaggiata con il nuovo motore tre cilindri EcoBoost 1.5. Tra le novità principali introdotte da questo modello, la possibilità di selezionare fra le modalità di guida Normal, Sport e Track, ottimizzando le configurazioni di motore, sterzo e controlli di stabilità. La nuova Fiesta ST arriverà sul mercato all’inizio del 2018.

Il nuovo motore 1.5 tre cilindri da 200 CV e 290 Nm di coppia sfrutta la tecnologia EcoBoost, già sperimentata sui motori 1.0. Le turbine hanno un nuovo design che esalta la disponibilità di coppia ai bassi regimi: esse generano pressione più velocemente e riducono così il turbo-lag. Per quanto riguarda il selettore delle modalità di guida, Normal, Sport e Track, il sistema agisce sulla mappatura del motore, sul controllo della trazione, sul controllo della stabilità, sulla regolazione del suono allo scarico e sullo sterzo elettrico. Inutile dire che la modalità Track è la più estrema ed è pensata per correre in pista.

Per i clienti che acquisteranno la nuova Ford Fiesta ST ci sarà la possibilità di scegliere tra tanti tipi di personalizzazione: ad esempio le finiture per la leva del cambio, le maniglie delle portiere, il volante, sedili Recaro, cerchi in lega da 18″ e molte altre ancora. Il sistema di infotainment vedere la presenza del Sync 3 con schermo touch da 8 pollici e controllo vocale delle App. Presenti i sistemi Apple CarPlay e AndroidAuto, oltre all’inedito sistema – qui al debutto – B&O PLAY.

ARTICOLI CORRELATI