Nuova Ford Focus 2018: tutto quello che è bene sapere sul nuovo modello

Debutta la nuova Ford Focus 2018, l'iconica berlina dell'ovale blu si ripresenta con un'estetica rivista e tanti dettagli pensati per alzare l'asticella del segmento. Motori efficenti e un design rivisto per la regina di vendite Ford, venduta già in 16 milioni di esemplari nel mondo.

Debutta la nuova Ford Focus, berlina presentata per la prima volta vent’anni fa nel 1998 ed arrivata oggi alla sua quarta generazione. Negli anni le evoluzioni di Ford Focus hanno accompagnato intere generazioni grazie a motori resistenti, praticità di utilizzo e dinamiche di guida sempre piuttosto convincenti. Con una terza serie datata 2011 però la casa dell’Ovale è obbligata ad aggiornare il modello, anche considerando il fatto che si tratta di una delle vetture più vendute della gamma.

Ford Focus 2018, tutte le novità

La nuova Ford Focus è una berlina a cinque porte di segmento C, rivale dunque di Fiat Tipo, Opel Astra, Renault Megane e Volkswagen Golf, tra le altre. Il passo è aumentato e misura 2,71 metri, a tutto vantaggio dello spazio interno e del design dell’auto, ora più filante. La nuova Ford Focus misura 4,38 metri in lunghezza, mentre nella versione station wagon si toccano i 4,67 metri. Entrambe le versioni sono larghe 1,82 metri Le linee della carrozzeria non sono state stravolte, anche se alcuni dettagli rendono più moderna la vettura, soprattutto per quanto riguarda il frontale. La massima capacità del bagagliaio arriva a 1345 litri per la berlina e 1653 litri per la wagon.

Sono addirittura quattro le versioni di Ford Focus, disponibile in allestimento Titanium, ST-Line, Vignale e Active. Quest’ultima vanta un assetto rialzato e specifiche protezioni sulla carrozzeria che la fanno apparire a tutti gli effetti quasi come un crossover. Le dotazioni di sicurezza sono numerose e di ottimo livello in tutte le versioni di Ford Focus. A richiesta troviamo ad esempio il regolatore di velocità adattivo, il mantenimento della corsia attivo, il sistema che sterza automaticamente in caso di scontro imminente, la frenata automatica di emergenza e un sistema che permettere di essere assistiti in fase di parcheggio.

Motori e potenze della Ford Focus

Le modalità di guida sono tre: Normal, Eco, Sport. I motori previsti inizialmente sono il benzina tre cilindri 1.0 EcoBoost da 100 e 125 CV e i nuovi Diesel EcoBlue da 1.5 e 2.0 litri, accreditati rispettivamente di 95/120 CV e 150 CV. Tra le tecnologie di bordo più interessanti troviamo lo schermo digitale da 8″, il sistema multimediale con funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. Utile anche l’head up display, disponibile per la prima volta su una Ford venduta in Europa.

ARTICOLI CORRELATI