USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Nuova Ford Kuga 2020: il SUV dell’Ovale Blu vira verso l’elettrico

Mild-Hybrid, Plug-in Hybrid e Full Hybrid: queste le tre versioni della nuova generazione di Ford Kuga, che si preannuncia essere il SUV dell'Ovale Blu più elettrificato di sempre

Tra i SUV più apprezzati sul mercato non possiamo non citare la Ford Kuga: un modello che, a fianco delle tradizionali motorizzazioni a benzina e diesel, nella nuova versione 2020 si proporrà al pubblico con tre declinazioni ibride, allo scopo di garantire la migliore efficienza nei consumi del segmento di appartenenza e fino al 28% in meno come valore medio.

La prima variante ibrida è la Plug-in Hybrid e combina un motore Atkinson da 2.5 Litri con un propulsore elettrico e una batteria agli ioni di litio da 14,4 kWh, che può essere ricaricata tramite la presa posizionata sul parafango anteriore oppure durante la marcia, grazie alla ricarica rigenerativa in frenata. Le modalità di utilizzo sono molteplici: EV Auto, EV Now, EV Later ed EV Charge; inoltre quando il livello di carica è molto basso Kuga Plug-in Hybrid integra automaticamente il motore elettrico con la potenza di quello a benzina.

Ford Kuga 2020

La seconda variante è la Kuga Mild-Hybrid, che sarà meglio conosciuta come EcoBoost Hybrid: si tratta di un modello equipaggiato con il motore diesel EcoBlue da 2.0 Litri e 150 cavalli e tecnologia “mild-hybrid”, che utilizza uno starter apposito per il recupero e lo stoccaggio dell’energia in una batteria agli ioni di litio da 48 volt. Questo generatore, chiamato BISG, può anche essere utilizzato come motore supplementare, al fine di aiutare il propulsore termico durante la guida.

La terza e ultima variante ibrida, che a differenza delle precedenti (disponibili al lancio) arriverà entro la fine dell’anno, sarà la Kuga Hybrid: dotata di sistema “full-hybrid” con funzione self-charging, consente una guida in modalità completamente elettrica e abbina al motore a benzina Atkinson 2.5 Litri un propulsore elettrico, una batteria agli ioni di litio e il cambio automatico sviluppato dalla Casa dell’Ovale Blu.

Ford Kuga 2020

Al loro fianco saranno ovviamente disponibili anche le tradizionali Kuga EcoBoost, dotata di motore a benzina da 1.5 Litri e 150 cavalli, ed EcoBlue, che invece sarà equipaggiata con un propulsore diesel da 1.5 Litri e 120 cavalli oppure da 2.0 Litri e 190 cavalli. Per quanto riguarda, invece, i valori di consumo e di emissioni di CO2, la nuova Ford Kuga centra l’obiettivo di migliorare il valore medio di utilizzo del carburante del 28% rispetto alla vecchia generazione, un dato che arriva addirittura al 31% in modalità completamente elettrica. Ma ecco tutti i valori nei dettagli:

  • Kuga Plug-in Hybrid – Consumi: 1.2L/100 km; Emissioni CO2: 26 g/km NEDC (1.4L/100 km e 32 g/km WLTP)
  • Kuga EcoBlue Hybrid – Consumi: 4,3L/100 km; Emissioni CO2: 111 g/km NEDC (5L/100 km e 132 g/km WLTP)
  • Kuga EcoBoost 1.5L – Consumi: 5,5L/100 km; Emissioni CO2: 125 g/km NEDC (6.6L/100 km e 150 g/km WLTP)
  • Kuga EcoBlue 1.5L – Consumi: 4,2L/100 km; Emissioni CO2: 109 g/km NEDC (5,1L/100 km e 133 g/km WLTP)
  • Kuga EcoBoost 2.0L – Consumi: 4,8L/100 km; Emissioni CO2: 127 g/km NEDC (5,9L/100 km e 155 g/km WLTP)

Ford Kuga 2020

SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Ford Kuga
RUOTE IN RETE