Nuova Nissan Qashqai foto teaser della nuova generazione

Il 7 novembre 2013 Nissan svela in anteprima la nuova generazione del SUV compatto Qashqai a 7 anni dal debutto del primo modello che ha ridefinito un intero settore di mercato con 2 milioni di unità vendute

Nuova Nissan Qashqai
Un primo teaser, un primo assaggio di quella che sarà la nuova generazione di una delle auto certamente più innovative e apprezzate del recente mercato auto, ovvero il SUV compatto Nissan Qashqai che dopo sette anni di successi viene completamente rivisto dalla casa automobilistica giapponese. La nuova generazione del Qashqai verrà svelata in anteprima il 7 novembre 2013, e Nissan ha fatto partire in conto alla rovescia pubblicando una prima immagine come teaser.

 

Innovativo come il precedente modello
Poche le informazioni in nostro possesso riguardante questa nuova generazione che, come la precedente, promette di ridefinire il segmento dei crossover e di stabilire un nuovo standard di riferimento per il mercato dell’auto. Una sfida certamente difficile, se pensiamo che proprio la prima Nissan Qashqai ha di fatto aperto un nuovo segmento, quello dei SUV compatti, e che anche oggi nonostante i 7 anni trascorsi dal debutto continua a ottenere notevoli performance di vendita con un totale di 2 milioni di unità circolanti nel mondo. Se Nissan ha quindi deciso di metter mano ad un prodotto ancora valido non possiamo che aspettarci grandi cose nel prossimo futuro.

 

Aerodinamica rivista e maggiore tecnologia
Fra gli elementi maggiormente rinnovati, stando alle dichiarazioni di Nissan, vi sono l’aerodinamica più raffinata e un sofisticato sistema di infotainment. Inoltre rispetto alla precedente generazione pare che la casa giapponese voglia alzare ulteriormente il tiro, con l’introduzione per la prima volta in questo segmento di idee e tecnologie nuove o accessibili solo in categorie superiori di vettura. 

 

Debutto il 7 novembre 2013
Vi terremo costantemente aggiornati con nuove informazioni in attesa del debutto ufficiale previsto per il 7 novembre 2013. 

ARTICOLI CORRELATI