USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuova Toyota Yaris 2020: allestimenti e prezzi per il mercato italiano

Nuova Toyota Yaris arriva nelle concessionarie italiane con motorizzazioni 1.0 l benzina tre cilindri da 72 CV e Hybrid Dynamic Force da 1.5 litri, 3 cilindri, in grado di erogare 116 CV di potenza massima combinata grazie al sistema Full Hybrid Electric. Senza dimenticare la versione GR che cista quasi 40mila euro

Giusto una settimana fa vi abbiamo datola notizia dell’ilio della produzione della nuova Toyota Yaris presso lo stabilimento di Valenciennes, in Francia. Ora il brand ha annunciato prezzi e gli allestimenti dedicati al mercato italiano per essere protagonista di uno spicchio di mercato chiave per il mondo dell’automotive, quello rappresentato dal segmento B e per questo gli ingegneri hanno lavorato per trovare nuove soluzioni sia in termini di innovazione che sicurezza.

Nuova Toyota Yaris: motori e allestimenti

La nuova Yaris monta un motore Hybrid Dynamic Force da 1.5 litri, 3 cilindri, in grado di erogare 116 CV di potenza massima combinata grazie al sistema Full Hybrid Electric di quarta generazione completamente riprogettato in ogni sua componente e nuove batterie al litio con lo scopo di innalzare ulteriormente i già elevati livelli di performance, efficienza e piacere di guida che contraddistinguono Yaris Hybrid dal suo debutto nel 2012. I consumi e le emissioni sono da leader del segmento con dati omologati a partire da 2.8 l/100km ed emissioni da 64 g/km di CO2 (nel ciclo NEDC correlato). La nuova generazione presenta un baricentro ribassato, un telaio più bilanciato e una rigidità torsionale superiore unita ad una scocca più rigida, fattore primario per assicurare alla vettura comfort di marcia, stabilità e la riduzione dei livelli di rumore e vibrazioni. Queste straordinarie caratteristiche sono state possibili grazie alla piattaforma Toyota New Global Architecture TNGA-B, realizzata appositamente per i nuovi modelli di dimensioni compatte, che consente alla nuova Yaris di fare un passo avanti in termini di maneggevolezza, piacere di guida e soprattutto di stile.

Il sistema di sicurezza è uno dei più avanzati del segmento col nuovo Toyota Safety Sense che si arricchisce del Cruise Control Adattivo Full Range con Stop&Go e del Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia LTA e introduce per la prima volta in Toyota, la funzione di assistenza alle intersezioni stradali in grado di rilevare i pedoni e i veicoli che impegnano accidentalmente la traiettoria del veicolo agli incroci ed il sistema di assistenza alla sterzata di emergenza. La versione di ingresso sarà la Active già completa di tutte le dotazioni di serie come i cerchi in acciaio da 15”, Climatizzatore automatico, fari fendinebbia, sensore pioggia e crepuscolare, sistema multimediale Toyota Touch 3 con 4 speaker, schermo da 7″, DAB e Smartphone Integration e Toyota Safety Sense. La versione di punta, invece, è denominata Trend e prevede cerchi in lega da 16″ in nero lavorato, fari a LED con firma luminosa anteriore e posteriore, fari fendinebbia a LED, display multi-informazioni TFT con schermo da 4,2″ e tachimetro digitale binocular. In aggiunta, scegliendo il Comfort Pack si potrà completare l’allestimento con Smart Entry and Push Start e sensori di parcheggio posteriori. Ci sono, poi, gli allestimenti Style e Lounge che si differenziano per gli esterni bi-tone e per il tetto panoramico ma mantengono gli stessi contenuti in termini di comfort. Gli equipaggiamenti di serie aggiuntivi saranno la Smart Entry & Start System, il climatizzatore automatico bizona, il Display da 8″ e 6 altoparlanti i retrovisori esterni riscaldati e ripiegabili elettricamente, lo specchietto retrovisore interno elettrocromatico, i vetri posteriori oscurati ed i sedili con inserti in pelle e cuciture grigie.

La nuova Yaris sarà disponibile anche con il 1.0 l benzina tre cilindri da 72 CV in tre allestimenti, Active e Trend, che avranno un equipaggiamento analogo alle corrispondenti versioni della gamma Hybrid e Dynamic che rispetto alla versione Trend sarà equipaggiata con Display da 8‘’ e 6 altoparlanti, Specchietto retrovisore interno elettrocromatico, retrovisori esterni riscaldati e ripiegabili elettricamente, vetri posteriori oscurati, Smart Entry & Start System e sistema di controllo angoli ciechi BSM.

Nuova Toyota Yaris: i prezzi

Per la nuova Yaris 1.0 l’offerta di lancio sarà a partire da 13.700 euro per la versione Active grazie al contributo di Toyota in collaborazione con i Concessionari fino a 3.500 euro in caso di rottamazione, mentre per Yaris Hybrid l’offerta di lancio sarà a partire da 18.300 euro per la versione Active e 19.000 euro per la Trend con un contributo di Toyota in collaborazione con i Concessionari fino a 3.500 euro in caso di permuta o rottamazione. Per la versione sportiva GR (Gazoo Racing) servono, invece, poco meno di 40.000 euro.

TUTTO SU Toyota Yaris
Articoli più letti
RUOTE IN RETE