Opel Adam, gli allestimenti della gamma

La citycar premium Opel Adam offre quattro allestimenti tra cui è possibile scegliere: base, Jam, Glam e Slam. Tante anche le possibilità di personalizzazione per questa piccola tedesca

È una citycar dalle linee sfiziose e tondeggianti, con innumerevoli possibilità di personalizzazione. Si presenta così l’Opel Adam, sportiva ed elegante. Le finiture sono curate, all’altezza di una vettura premium, mentre il baule non è molto spazioso. Nel complesso, si tratta di un’auto abbastanza maneggevole. Nel segmento A la Casa tedesca è già presente con l’Agila. L’Adam, però, si distingue perché si rivolge ai clienti della città alla ricerca di un modello che esprima il loro stile personale. Quattro gli allestimenti disponibili: base, Jam, Glam e Slam.

 

L’equipaggiamento del modello entry level comprende di serie gli alzacristalli elettrici anteriori, gli anelli cromati dell’alloggiamento della strumentazione, l’antenna corta al tetto, i cerchi in acciaio da 15 pollici, la chiave con transponder,  la chiusura centralizzata, il city mode (il sistema di assistenza alla guida),  il controllo elettronico della trazione, il correttore dell’assetto dei fari, l’ESP, l’Hill Start Assist (assistenza nelle ripartenze in salita), l’Immobilizer, il kit per la riparazione degli pneumatici, le maniglie esterne delle portiere in tinta con la carrozzeria, i porta-drink nella console centrale posteriore, la radio con la presa da 12V nel tunnel centrale, gli specchietti retrovisori esterni regolabili elettricamente e in tinta con la carrozzeria, il servosterzo elettro-idraulico, il sistema di ventilazione con filtro antipolline e filtro antiodori, il tergilunotto e il volante a tre razze fisso.

 

Jam e Glam
L’allestimento Jam dell’Opel Adam comprende, in aggiunta alle dotazioni della versione base, i cerchi in lega da 16 pollici, i poggiatesta posteriori, il climatizzatore manuale, la radio con Bluetooth voce e presa Usb, il volante in pelle con inserti satinati e comandi radio integrati, regolabile in altezza e profondità, il cruise control, il board computer con check control e display monocromatico del quadro strumenti, il telecomando in tinta con la carrozzeria. L’allestimento Glam include, in più, le luci anteriori diurne a Led, il tetto fisso in cristallo, le maniglie esterne con cromatura, la modanatura cromata del tetto, il sistema multimediale IntelliLink (radio, riproduttore di musica, video e photo via Usb, Aux-in o Bluetooth, navigazione e internet radio via smartphone, vivavoce Bluetooth, privo di lettore cd), le bocchette dell’aria con inserti cromati e il climatizzatore a controllo elettronico.

 

Il top della gamma
L’equipaggiamento Slam è quello più ricco. Comprende, oltre alle dotazioni dell’allestimento Glam, i cerchi in lega da 17 pollici, le luci anteriori diurne e quelle posteriori (di posizione e di arresto) a Led, l’assetto ribassato, le sospensioni sportive, i vetri posteriori e il lunotto posteriore oscurati, ma non ha il tetto fisso in cristallo.

ARTICOLI CORRELATI