USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Opel Cascada, la scoperta che succede alla Opel Astra Cabrio

La nuova cabrio Opel si chiama Cascada. Di derivazione spagnola, il nome finisce con la tradizionale “a” di Opel. Il messaggio trasmesso è di eleganza ritmica, dinamica e fluida, bellezza, freschezza e puro piacere per la guida all’aria aperta

La Casa automobilistica tedesca Opel presenta con alcuni teaser la propria nuova cabriolet, la Opel Cascada, auto muscolare e scolpita, dall’aspetto elegante e raffinato grazie alle proporzioni perfettamente bilanciate ed alla sua silhouette allungata. Il soft top di qualità elevata sottolinea lo stile della vettura, rivolta a clienti dai gusti sofisticati e dalle aspettative elevate, persone che amano godersi l’esperienza della guida all’aria aperta con la capote abbassata.

Grazie alla sua carrozzeria slanciata, lunga 4,70 metri, la nuova cabrio Opel quattro posti erede della Opel Astra Cabrio ha tutte le carte in regola per competere nel segmento delle decappottabili medie. Da questo punto di vista la Cascada risulta più strettamente legata alle Opel cabrio classiche e prestigiose degli anni Cinquanta e Sessanta, come la “Kapitän” e la “Rekord”, che alle cabrio compatte degli ultimi venti anni.
Numerose caratteristiche e tecnologie premium sottolineano l’elevato livello della nuova Opel Cascada. Fino a 50 km/h di velocità, basta premere un pulsante e il tetto in tela di alta qualità si apre in modo rapido e fluido anche se la vettura è in movimento.

Cascada è già il terzo nuovo modello presentato da Opel quest’anno dopo Opel Mokka e Opel Adam, a dimostrazione del fatto che il marchio sta ulteriormente sviluppando il proprio portafoglio prodotti, entrando in tre nuovi segmenti nel giro di pochi mesi grazie a un SUV compatto, a una urban car di tendenza, e a un’elegante cabrio di medie dimensioni.
Le vendite della nuova Opel Cascada partiranno all’inizio del 2013. Contrariamente a quanto si vociferava nelle settimane scorse, questa nuova cabrio 4 posti non sarà in mostra al Salone “Mondial de l’Automobile” di Parigi, mentre è assai probabile la sua presenza al Salone di Ginevra.

TUTTO SU Opel Cascada
Articoli più letti
RUOTE IN RETE