USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Opel Insignia: più tecnologica dopo il restyling

Opel Insignia  ha dei gruppi ottici con una linea rivista, ma soprattutto con tecnologia IntelliLux LED Pixel, dotati di 84 moduli LED per faro. Alto il livello del sistema di connettività offerto di serie

Opel Insignia si rifà il look, ma non solo: la vettura tedesca, ora, non è solo più muscolosa e dinamica, ma è più ricca sotto l’aspetto della tecnologia e della dotazione offerta per il cliente. Insomma, uno dei modelli storici, fa un deciso passo in avanti.

Fra le diverse novità ci sono anche i fari attivi IntelliLux LED Pixel

Il restyling effettuato ci restituisce una Opel Insignia restyling con un design deciso allo stesso tempo elegante. Il frontale è dominato da una grande griglia con bordi cromati all’interno del quale spicca logo Opel, contornato da due barre anch’esse cromate. L’attenzione, però, cade subito sui nuovi gruppi ottici con una linea rivista, ma soprattutto con tecnologia IntelliLux LED Pixel, dotati di 84 moduli LED per faro e capaci di reagire più rapidamente e con maggiore precisione. Le luci diurne si trovano sotto ciascun faro invece che sopra come in passato, mentre i fendinebbia sono integrati nelle prese d’aria. Anche gli interni presentano diverse novità. I sedili sono ergonomici con certificazione AGR e sono disponibili come optional per guidatore e passeggero anteriore.

Alto il livello del sistema di connettività offerto di serie, con Apple CarPlay e Android Car che consentono allo smartphone di ciascuno di dialogare col cervello della vettura. Durante la guida è possibile avere informazioni utili come il traffico in tempo reale, gli aggiornamenti delle mappe online e la navigazione predittiva. La telecamera posteriore lavora col sistema Rear Cross Trafic Alert.ta d’emergenza all’attivazione dei tensionatori delle cinture di sicurezza o degli airbag.

TUTTO SU Opel Insignia
Articoli più letti
RUOTE IN RETE