USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Ora è ufficiale: la Lamborghini Countach torna per davvero!

La Casa del Toro ha pubblicato un video teaser e una prima immagine che nasconde quello che sarà il restyling della mitica Countach

Ve l’avevamo anticipata come fosse una semplice supposizione… e alla fine quello che ad oggi è rimasto un sogno diventerà presto realtà! Dopo cinquant’anni dalla presentazione del modello originale, chiamato LP500 e svelato al Salone di Ginevra del 1971, la Lamborghini Countach tornerà per davvero nel mondo delle quattro ruote con un restyling moderno che, negli ultimi giorni, è stato protagonista di un primo video teaser pubblicato dalla Casa del Toro sui suoi account social.

Durante i venti secondi di filmato si scorge poco o nulla della nuova vettura, che in ogni caso manterrà il nome originale a cui siamo stati abituati. In aggiunta Lamborghini ha anche pubblicato una foto che ritrae l’auto sapientemente celata sotto un telo: anche qui nessun dettaglio è veramente visibile, tranne la tipica silhouette “a cuneo” che ha contraddistinto la Countach dal 1971 fino all’edizione finale del 1990. Riserbo assoluto, ovviamente, anche per quanto riguarda la meccanica e il motore, sebbene alcune indiscrezioni abbiano riportato la sigla LPI 800-4 che identifica un propulsore “Longitudinale Posteriore Ibrido” da 800 cavalli con trazione integrale sulle quattro ruote.

Queste voci di corridoio, ovviamente, dovranno trovare conferma e molto probabilmente lo faranno molto presto, in vista del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach previsto per la giornata di Ferragosto presso la Monterey Car Week 2021. In quest’occasione Lamborghini svelerà la sua opera d’arte, che quindi potrebbe utilizzare una versione ibrida del mitico dodici cilindri a V differente dalla configurazione a supercondensatori già vista sulla Sian. Una cosa è certa: la nuova Countach non sarà un prototipo ma un modello di produzione… benchè in serie limitata.

TUTTO SU Lamborghini
Articoli più letti
RUOTE IN RETE