Panda Mamy

Una nuova Panda dedicata alle mamme è in arrivo! Sedili lavabili, tasche porta oggetti, ganci per i seggiolini e colori sgargianti, un' aiuto concreto per le mamme sempre super indaffarate

Panda Mamy. E’ talmente simpatica e originale che non riesce a passare inosservata, un’esplosione di colore e allegria. Si tratta della nuova idea Fiat per l’ormai già consolidato modello Panda, la Panda Mamy, un’auto dedicato alle mamme e ai bambini, un veicolo sicuro che con colori e piccoli particolari vuole distrarre i più piccoli per far respirare le tanto indaffarate mamme.
Il modello più venduto in Italia, e il più immatricolato in Europa, nella sua categoria, cambia veste e scende in campo per sedurre il pubblico più difficile e attento che si possa incontrare. L’intento è evidente, accontentare tutti, bambini e mamme.
L’originalità di sposare la sicurezza con l’aspetto ludico della vettura risulta evidente, la Panda Mamy si presenta coloratissima e attenta alla sicurezza di tutti, conducente e passeggeri. Inoltre i colori non sono certo tra i più comuni, le tinte accese e divertenti, che vanno dal Arancio Narciso al Nero Provocatore, Grigio Sfrenato, Grigio Perbene e l’inedito Mirtillo Monello , sempre simpatici i nomi scelti da Fiat per i colori dei suoi veicoli, aggiunti ai disegni dei sedili danno un’anima di allegria a tutta l’auto.
Oltre ai sedili lavabili, che tute le mamme apprezzeranno, le pettorine con tasche portaoggetti, i figli, si sa ,amano portarsi appresso l’intero parco giocattoli, un gancio portaborse nel bagagliaio, per la spesa, il punto forza della nuova auto è la sicurezza a 360°; ogni dettaglio è stato pensato e ideato per la sicurezza del bambino, dallo specchietto retrovisore che permette il controllo costante del piccolo agli attacchi Isofix per il seggiolino. Ovviamente non manca l’ESP (Electronic Stability Program) di serie , il sistema che controlla il comportamento dinamico del veicolo.
Due le versioni disponibili 1.2 benzina e 1.2 Natural Power, per un prezzo che varia da 13.860 euro ai 14.510 euro, la nuova Panda Mamy intende entrare nel cuore della mamma indaffarata e sempre di corsa, con simpatia e doti di tutto rispetto. Piacerà? L’acquirente finale è esigente, ma crediamo che Fiat abbia centrato il bersaglio, dimostrando la grande versatilità di un’auto inizialmente definita solo una semplice city car ma che invece è destinata a cambiarsi e rivoluzionarsi per ogni esigenza.

ARTICOLI CORRELATI