USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Peugeot 208 vince con i consumi ridotti la 25 ore di Magione 2012

La compatta francese, erede della Peugeot 207, si aggiudica la 25 ore di Magione grazie ai consumi ridotti dei suoi motori diesel HDi. La gara di endurance giudica i consumi di benzina delle vetture in competizione

Peugeot 208 vince la 25 ore di Magione 2012
La 25 Ore di Magione è una gara di endurance che punta ad eleggere la vettura più parsimoniosa dal punto di vista dei consumi di carburante, con vetture che vengono divise per categoria di veicolo e per tipo di carburante utilizzato, e lanciate nella competizione sia sul circuito umbro sia in un tratto stradale attorno al Lago Trasimeno.

Consumi ridotti per le versione diesel HDi
L’edizione 2012 del trofeo ha visto protagonista la nuova Peugeot 208, vincitrice sia nella sfida su pista che in quella stradale, occupando sia il primo che il secondo posto, rispettivamente con la versione 1.4 HDi da 68 CV che ha fatto registrare consumi di diesel di 37,5 chilometri con un litro, e con il motore 1.6 HDi da 115 CV che percorre 34.78 km per litro di gasolio, staccando nettamente la terza classificata.

Novità della competizione endurance
Si tratta della quarta vittoria consecutiva nella competizione per un’auto Peugeot, che quest’anno ha potuto testare le proprie vetture anche sull’inedito circuito stradale, rappresentato da un anello di 51 chilometri ricavato nelle trafficate strade circostanti al Lago Trasimeno.

Gli equipaggi erano formati per la 1.4 HDi – 68 CV da Oscar De Vita, Antonio De Felice, Mario Lotti, Andrea Lisiero e per la 208 1.6 HDi – 115 CV da Enrico De Vita – Valerio Boni – Gianni Bellandi, che si sono alternati alla guida durante le 25 ore di endurance.

 

TUTTO SU Peugeot 208
Articoli più letti
RUOTE IN RETE