USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Porsche Panamera restyling 2021, anche hybrid plug-in

Porsche è pronta a lanciare sul mercato il nuovo MY2021 della Panamera, che introduce motori più potenti e un'inedita versione 4S E-Hybrid con tecnologia ibrida plug-in

Il record sullo storico circuito del Nürburgring Nordschleife è stato solamente l’inizio: con il cronometro fermato sul tempo di 7’29”81, la Porsche Panamera è diventata l’auto della categoria “executive cars” più veloce al mondo, che nel pomeriggio del 26 agosto è stata presentata ufficialmente nella sua ultima incarnazione, quel Model Year 2021 le cui consegne sono previste per il prossimo mese di ottobre.

Si tratta di un aggiornamento che apporta un sostanziale miglioramento alle motorizzazioni, agli accessori e alla gamma degli aiuti alla guida, mentre sono più leggere le modifiche a cui è andata incontro l’estetica, per la quale sarà adottato di serie il pacchetto Sport Design. Le versioni disponibili saranno sempre tre: la berlina, quella a coda lunga Gran Turismo e quella a passo lungo Executive, ora equipaggiabili con l’inedito allestimento 4S E-Hybrid da 560 cavalli e 750 Nm di coppia massima. Ma andiamo con ordine…

Porsche Panamera Turbo S 4S E-Hybrid

PORSCHE PANAMERA MY2021: LIFTING ESTETICO LEGGERO

Partiamo dalle differenze estetiche: il MY2021 della Porsche Panamera propone un restyling limitato all’adozione di serie del già citato pacchetto Sport Design, che sulla versione Turbo S introduce prese d’aria laterali maggiorate e verniciate in nero provviste di doppi proiettori ottici. Sulla GTS, invece, diventano di serie i fanali posteriori oscurati Exclusive Design, che danno vita a una fascia luminosa ora senza interruzioni (proprio come sulla 911) e protagonista della funzione di blocco/sblocco delle portiere. Gli indicatori di direzione, inoltre, presentano un motivo a punti, mentre sono dieci le varianti tra cui scegliere per i cerchi, che ora possono contare su tre inedite versioni delle misure da 20 e 21 pollici.

Per quanto riguarda gli interni, la nuova Porsche Panamera MY2021 sfoggia un abitacolo in cui il protagonista è ovviamente il volante, ora adornato da un motivo a forature con corona e palette del cambio in pelle e comandi multifunzione integrati. Sulla Turbo S, inoltre, si può optare per il volante sportivo GT con rivestimento in Alcantara nera e sistema di riscaldamento, impreziosito dal pacchetto Sport Chrono con orologio analogico Porsche Design incastonato nel cruscotto. Completano l’opera, a richiesta, la mascherina centrale della plancia in carbonio e gli inserti in legno per porte e tunnel centrale della consolle.

Porsche Panamera Turbo S 4S E-Hybrid

PORSCHE PANAMERA MY2021: PRESTAZIONI DA CORSA

Come accennato all’inizio, il piatto forte del restyling 2021 della Porsche Panamera sono i nuovi motori che scalpitano sotto il suo cofano: il propulsore “entry level” è rappresentato dal V6 2.9 Litri biturbo della versione di base, capace di 330 cavalli e 450 Nm di coppia massima, seguito da quella della GTS che raggiunge quota 480 cavalli e 620 Nm di coppia. Rispetto al Model Year precedente, quest’ultimo è stato ottimizzato nella risposta all’acceleratore, resa volutamente più vicina a quella dei motori aspirati.

Ora l’erogazione è molto più progressiva e si sente anche sopra i 5.500 giri al minuto, con un sound ancora più avvincente grazie alla progettazione asimmetrica dei silenziatori di scarico sportivi. Il top della gamma, invece, è rappresentato dalla Turbo S, che prende il posto della precedente Turbo ereditandone il V8 4.0 Litri a doppio turbina, “pompato” a 630 cavalli e 820 Nm di coppia. L’incremento prestazionale? Pari a +80 CV e +50 Nm, che equivale a una velocità massima di 315 km/h e uno scatto 0-100 km/h coperto in soli 3,1 secondi.

Questi affinamenti nelle performance hanno richiesto, in parallelo, delle modifiche ad assetto e sospensioni, al fine di ottenere un maggior equilibrio con il tradizionale comfort che la Panamera sa regalare: in questo senso sono state introdotte delle nuove tarature alle sospensioni pneumatiche e, in generale, al sistema PASM a regolazione elettronica degli ammortizzatori, che insieme permettono una miglior regolazione del telaio e una più consistente stabilizzazione del rollio attraverso il sistema PDCC (Porsche Dynamic Chassis Control).

Porsche Panamera Turbo S 4S E-Hybrid

PORSCHE PANAMERA MY2021: LA NUOVA PLUG-IN SI CHIAMA 4S E-HYBRID

Al fianco delle versioni a motore endotermico, il Model Year 2021 della Porsche Panamera introduce anche un’inedita variante ibrida “alla spina”: si chiama 4S E-Hybrid ed è provvista di motore V6 2.9 biturbo da 440 cavalli e un’unità elettrica integrata direttamente nel cambio PDK a doppia frizione e otto rapporti, che da sola eroga 136 cavalli per una potenza complessiva di 560 CV e 750 Nm di coppia massima.

Le sue prestazioni, migliorate anche grazie a un pacco batterie a capacità aumentata da 17,9 kWh, le permettono di staccare lo 0-100 km/h in 3,7 secondi, per una velocità massima di 298 km/h e un’autonomia in modalità full electric di 54 km nel ciclo di utilizzo WLTP (dieci in più in quello NEDC). Le altre due versioni ibride plug-in, la 4 E-Hybrid e la Turbo S E-Hybrid, sono comunque state confermate e saranno presentate nei prossimi mesi.

Porsche Panamera Turbo S 4S E-Hybrid

PORSCHE PANAMERA MY2021: SEMPRE PIÙ SICURA

L’ultima novità del restyling 2021 della Porsche Panamera consiste in un miglioramento del sistema infotainment PCM, ora dotato di un nuovo processore più veloce e di nuove interessanti funzionalità. La grafica presentata sullo schermo inserito nella plancia ora è più accattivante, con una maggiore risoluzione e con dei comandi vocali rifiniti per un utilizzo più immediato (Voice Pilot), mentre è stata introdotta la connettività con il sistema Apple CarPlay e alcuni servizi aggiuntivi come il Risk Radar, che visualizza le informazioni sulla segnaletica stradale e sulla situazione del traffico.

Per quanto riguarda gli ADAS, ora di serie è offerto il mantenimento della corsia, il Porsche InnoDrive con regolazione della distanza di sicurezza, l’assistente alla visione notturna e quello per il parcheggio ParkAssistant, con Surround View e head-up display a testa alta sul parabrezza.

PORSCHE PANAMERA MY2021: IL LISTINO PREZZI

In arrivo a partire da ottobre, la Porsche Panamera MY2021 avrà un prezzo di listino che parte da 97.800 Euro, per la versione di base con trazione posteriore, e da 101.228 Euro per la Panamera 4 a trazione integrale. Per avere la GTS, invece, si dovrà sostenere una spesa minima di 145.026 Euro, poco superiore a quella dell’unica ibrida plug-in attualmente disponibile, vale a dire la novità assoluta 4S E-Hybrid (134.412 Euro). La top di gamma Turbo S, infine, costerà 190.044 Euro.

Porsche Panamera Turbo S 4S E-Hybrid

TAGS:
TUTTO SU Porsche Panamera
Articoli più letti
RUOTE IN RETE