Record di vendite per Nissan Italia

Nissan si prepara a chiudere il quarto trimestre del 2015 in bellezza. Qashqai è il crossover più venduto in Italia, grande anche il successo di Pulsar e Navara NP300: con una quota del 3,69% dell’intero mercato la casa si aggiudica un risultato record, che premia anche tutte le iniziative e gli investimenti effettuati nell’ultimo anno in termini di customer satisfaction

Il 2015 sarà di sicuro il miglior anno di sempre per Nissan Italia: nei primi nove mesi l’azienda ha distribuito 44.156 vetture, occupando una fetta di mercato che sfiora il 3,7%.

L’incremento delle vendite registra un inarrestabile +20% (5 punti percentuale in più dei competitor), con i crossover e Micra in prima battuta.

Qashqai, in particolare, detiene il primato di crossover più venduto in Italia, si posiziona al secondo posto nella top ten del segmento C e ottiene la medaglia di bronzo nella classifica dei diesel.

Nel mondo nelle citycar Micra si distingue grazie allo stile fresco e dinamico, che piace molto alle generazioni più giovani, attirate anche dalla tecnologia di cui  dotato il modello, che ha riscosso successo anche nella versione a Gpl.

Ecologia e risparmio energetico sono altresì i cavalli di battaglia della Leaf, leader fra i veicoli elettrici in Italia.

L’obiettivo di Nissan Italia, come annunciato dal Ceo Bruno Mattucci è quello di raggiungere entro la fine dell’anno il 3,8% del mercato automobilistico italiano.

Attraverso la politica della “Customer promise”, infine, Nissan si prepone di avvicinarsi maggiormente al cliente, conscia che una strategia di marketing fondata sulla customer satisfation sta già acquisendo, nel mercato internazionale, un ruolo sempre più fondamentale.

 

Qui di seguito il video con l’intervista all’Amministratore Delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci.

 

ARTICOLI CORRELATI