USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Rimac Nevera: record del mondo sul quarto di miglio, la più veloce è lei!

La nuova hypercar croata ha demolito i precedenti primati della Tesla Model S Plaid: lo 0-100 è ora fissato in 1,85 secondi, mentre il quarto di miglio in 8''58

La presentazione dello scorso giugno lasciava davvero ben sperare: con una scheda tecnica impressionante sotto tutti i punti di vista, la Rimac Nevera ci ha messo davvero poco a riscrivere il libro dei primati automobilistici, battendo in ben due gare d’accelerazione la precedente contendente al titolo di auto più veloce al mondo – la Tesla Model S Plaid.

La sfida è iniziata lo scorso 12 giugno, quando la supersportiva di Palo Alto ha ufficializzato il proprio record sul quarto di miglio in 9 secondi e 240 millesimi: un risultato eccezionale, figlio di una vettura con tre motori elettrici capaci di erogare un totale di 1.020 cavalli per una velocità massima di 322 km/h e uno scatto 0-100 calcolato in poco meno di due secondi. Con questi presupposti il World Record sembrava praticamente cosa fatta… fino al momento in cui anche la creazione di Mate Rimac si è dilettata nelle classiche prove di accelerazione in ambienti controllati.

Con una dotazione che prevede quattro unità elettrificate (una per ruota) volte a innalzare i dati di potenza e coppia fino alle soglie di 1.914 cavalli e 2.360 Nm, la Rimac Nevera ha lasciato tutti a bocca aperta riscrivendo il Guinness dei primati sia nello 0-100 che sul quarto di miglio e spodestando, di fatto, la rivale a stelle e strisce. I risultati? Il cronometro si è fermato rispettivamente sui valori di 1,85 e 8,58 secondi per le due prove in questione, a cui si aggiungono i 9 secondi e tre decimi nello scatto 0-300 metri. Non ci credete? Allora date un’occhiata al video qua sotto, che mostra alcune prove svolte in pista che danno l’idea di quanto questa hypercar sia effettivamente così… fulminea!

Articoli più letti
RUOTE IN RETE