Skoda Citigo

Škoda entra nel segmento delle citycar con questa nuova auto basata sulla piattaforma di Volkswagen Up!. La Citigo sarà lanciata nel mercato Ceco entro il 2011 mentre il lancio europeo è previsto per l'estate 2012, fra le sue rivali ci sono Fiat Panda e Renault Twingo

Citigo, la prima citycar Skoda
A soli due giorni dalla chiusura del Salone di Francoforte, Skoda annuncia i dettagli sopra un nuovo progetto in avanzata fase di sviluppo. Si tratta della nuova Skoda Citigo, con la quale il marchio della Repubblica Ceca entra nel segmento delle citycar. Sviluppata sulla piattaforma di Volkswagen Up!, la più piccola vettura della gamma Skoda farà il suo debutto nel mercato interno addirittura entro il 2011, mentre verrà lanciata sul mercato europeo nell’estate del 2012. La citycar tedesca sarà ospite nei saloni del Motor Show 2011 di Bologna

Sviluppata sulla piattaforma di Volkswagen Up!
Le differenze principali fra Citigo e la sua controparte di Wolfsburg si limitano al frontale, compreso paraurti anteriore e linea dei gruppi ottici, così come per il disegno della calandra. Nella coda è invece ben visibile la parentela con la VW Up!, con i due posteriori praticamente identici.

Anche le dimensioni si assomigliano, con la Citigo che misura 3,56 metri di lunghezza,1,64 metri di larghezza ed è alta 1,47 metri con un passo di 2,42 metri. Con questo volume la nuova citycar Skoda può ospitare al suo interno 4 persone comodamente, e rispetto alla controparte tedesca verranno prodotte sia la versione a 3 porte con easy enter che a 5 porte. Il bagagliaio è generoso, se rapportato alle dimensioni della vettura, con i suoi 251 litri che raggiungono i 951 con i sedili posteriori richiusi. Non esistono ancora immagini degli interni ma il sospetto è che non ci saranno grosse differenze rispetto a quelli visti su VW Up!, con grande disponibilità di vani e cassetti e i poggia testa integrati nel sedile. Al momento del lancio verrà inserito di serie un navigatore portatile con schermo da 5 pollici touchscreen, con dispositivo di chiamata via Bluetooth, sistema di infotainment e visualizzazione dei sensori di parcheggio.

Motore a 3 cilindri per Skoda Citigo
Skoda equipaggerà questo agile modello urbano con due nuovi motori a 3 cilindri da 1.0 litri benzina, in versione standard e Green Tec, da 60 (44 kW) e 75 CV (55 kW). Entrambi i motori garantiscono consumi davvero ridotti, con la versione eco da 60 CV che consuma soli 4,2 litri/100 km ed emette solamente 97g di CO2 per chilometro.

Grande enfasi sulla sicurezza che vede la Citigo equipaggiata con un doppio airbag per testa e torace sia per il conducente che per il passeggero davanti, oltre alla frenata assistita grazie ad un rilevatore laser che interviene in caso di ostacoli mentre la velocità si trova sotto i 30 km/h. 

“Citigo è uno dei pilastri della nostra strategia di crescita. Apre la strada a straordinarie opportunità in un segmento per noi tutto nuovo” ha detto Winfried Vahland, direttore generale di Skoda. “Citigo è una macchina ‘semplicemente Intelligente’. Nonostante le dimensioni ridotte, offre ampio spazio interno, è agile e sobria allo stesso tempo. In parole povere: è una scelta interessante che offre molte idee intelligenti. La vettura offre tutti i valori di Skoda in un pacchetto compatto e si adatta perfettamente ai nostri obiettivi futuri”, ha aggiunto.

 

ARTICOLI CORRELATI