Subaru BRZ Premium Sport Edition

Subaru lancia un kit estetico decisamente aggressivo per la sportiva due posti BRZ derivato dal pacchetto Premium Sport presentato a Tokio. Nuovi cerchi in lega e novità per gli interni

Subaru BRZ Sport
Novità per la sportiva Subaru BRZ, sorella gemella della Toyota GT86, la sportiva due posti da 200 CV di potenza molto apprezzata non solo per il carattere ma anche per il prezzo contenuto rispetto ad alcune dirette rivali. Per qualcuno però il design di questa sportiva giapponese non è abbastanza aggressivo.

 

Kit estetico di personalizzazione
Una sfida colta al volo dalla casa delle Pleiadi che ha lanciato allo scorso Salone di Tokio un pacchetto Sport Premium con diversi dettagli estetici rivisti per trasmettere maggiore dinamicità alla linea. Ora con il lancio della versione Sport Premium Edition la due posti Subaru BRZ vede completato questo percorso di personalizzazione con un allestimento in edizione speciale dotato di numerosi nuovi contenuti, ancora una volta particolarmente dedicati alla caratterizzazione esterna ed interna del design.

 

Look sportivo
Questa versione limitata si distingue esteriormente per i cerchi in lega in nero lucido da 17 pollici STI e da un look nero per gli specchietti laterali. Ulteriori personalizzazioni riguardano la tinta della carrozzeria, disponibile non solo in diverse tonalità ma anche con diverse combinazioni di colore. All’interno doppia colorazione sia per il volante in pelle che per le sellerie, mentre il cofano sopra alla strumentazione prevede un rivestimento in rivestimenti interni esclusivi con cuciture a contrasto, così come nelle maniglie delle porte laterali e nella console centrale. Ulteriori upgrade di stile riguardano la pedaliera in alluminio, il pulsante di accensione del motore STI, inserti cromati e in fibra di carbonio.

 

Prezzo nel mercato interno
Il prezzo in giappone è fissato a circa 22.600 euro, ma non è dato sapere se questa edizione approderà anche al di fuori del Sol Levante.

ARTICOLI CORRELATI