VOTO 2/5 su 4 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
BRZ

Sportiva giapponese di piccole dimensioni in vendita dal 2012 con una sola motorizzazione a benzina

STORIA DEL MODELLO

Subaru BRZ e Toyota GT86 sono due versioni dell’autovettura sportiva 2+2 sviluppata insieme da Toyota e Subaru e prodotta nello stabilimento Subaru di Ōta, in Giappone, a partire dal 2012. Sul mercato nordamericano la Toyota GT86 viene commercializzata con il marchio Scion (marca di proprietà Toyota), come Scion FR-S. Dopo un primo accordo con Toyota per la realizzazione di una sportiva, la Subaru ci ripensa in quanto non può accettare la trazione posteriore, dato che le Subaru sono tradizionalmente a trazione integrale. Quindi la casa delle Pleiadi abbandona il progetto ma fornisce i motori a Toyota, che porta avanti il progetto da sola. Al momento della presentazione del prototipo nel 2008, gli ingegneri Subaru ci ripensano nuovamente e tornano in società con Toyota: nesce così Toyota GT86 (2009), mentre la “gemella” Subaru viene presentata due anni dopo. Nel 2016 i due modelli vengono sottoposti a un restyling che interessa anche un irrigidimento della struttura e modifiche agli interni.

CARATTERISTICHE

Coupé sportiva di impostazione classica, compatta, bassa e filante, Subaru BRZ è mossa dal caratteristico (per Subaru) motore boxer a quattro cilindri montato davanti che trasmette la sua grande potenza alle ruote posteriori, favorita anche dalla leggerezza della vettura, dalle sospensioni rigide e dal differenziale autobloccante meccanico che migliora l’uscita dalle curve. Non mancano il controllo di trazione e di stabilità, il cui livello di intervento (con cinque modalità) può essere deciso dal guidatore a seconda delle sue capacità. Gli interni mostrano linee decisamente sportive, con sedili basse e sagomati, ravvivati da cuciture a contrasto. Il divanetto posteriore non è molto ampio, ma può servire per ospitare due passeggeri di fortuna oppure essere ripiegato per incrementare la capacità del bagagliaio.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Ideale per divertirsi in strada e in pista, Subaru BRZ viene proposta in un’unica versione, già completa soprattutto per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza. Le linee e la trazione posteriore sono garanzia di sportività di un modello che tecnicamente può competere con marchi più prestigiosi ma viene offerto a prezzi contenuti.

ULTIMI ARTICOLI Subaru BRZ