USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Toyota Land Cruiser con nuovo motore 2.8 D-4D e cambio automatico a 6 rapporti

Tante novità contraddistinguono la Toyota Land Cruiser, che vanta ora un inedito motore 2.8 litri D-4D, un cambio automatico per migliori prestazioni ed una nuova colorazione rossa

Toyota Land Cruiser, icona indiscussa nel mondo dei 4×4, si rinnova con un inedito motore ed un nuovo cambio automatico per migliori prestazioni e minori consumi ed emissioni. Introdotto inizialmente per scopi militari, esattamente il 1° Agosto del 1951,  Land Cruiser si è poi evoluto fino ad acquisire delle potenzialità straordinarie, diventando un mezzo a trazione integrale quasi inarrestabile ed estremamente affidabile, capace di conquistare Artide e Antartide, di attraversare deserti e foreste pluviali, di lavorare nelle miniere, di salvare vite umane nei luoghi più remoti e di diventare un compagno affidabile per chi decidesse di circumnavigare il globo.

Il Toyota Land Cruiser è uno dei veicoli a trazione integrale più resistenti, in grado di offrire quell’ottima combinazione tra capacità Off-Road e piacere di guida, che dal giorno del lancio ha attirato più di 6 milioni di clienti in oltre 190 paesi nel mondo. Ora, sia per la versione 3 che 5 porte, è disponibile un nuovo motore 2.8l D-4D da 177cv, predisposto Euro6.

Il motore 4 cilindri da 2.755cc, 16 valvole è dotato di un turbo compressore a geometria variabile con intercooler per una migliore erogazione della coppia alle basse e medie velocità. Abbinato ad un nuovo cambio automatico a 6 marce, con un nuovo sistema di controllo per ottimizzare i consumi e le prestazioni, il 2.8l D-4D sviluppa un massimo di 450 Nm di coppia tra 1.600 e 2.400 giri/minuto e raggiunge l’accelerazione 0-100 km/h in 12.7 secondi ed una velocità massima di 175 km/h. I consumi e le emissioni di CO2 sono stati ridotti del 9% rispetto al precedente 3.0l: rispettivamente 13,5 km/l (13,9 km/l per il 3 porte) e 194 g/km (190 g/km per il 3 porte).

Abbinato, invece, ad un nuovo cambio manuale a 6 marce il 2.8l D-4D sviluppa un massimo di 420 Nm di coppia tra 1.400 e 2.600 giri/minuto. Raggiunge l’accelerazione 0-100 km/h in 12.1 secondi ed una velocità massima di 175 km/h con un consumo combinato di 13,5 km/l (13,9 km/l per il 3 porte) ed emissioni di CO2 pari a 194 g/km (190 g/km per il 3 porte). Il nuovo Toyota Land Cruiser 2.8 D-4D  è disponibile anche in un nuovo colore Rosso.

TAGS:
TUTTO SU Toyota Land Cruiser
Articoli più letti
RUOTE IN RETE