Toyota Yaris Hybrid R in video la ibrida da 420 cavalli di potenza

Toyota ha presentato al Salone di Francoforte una versione sportiva di Yaris Hybrid con motore turbo da 300 CV a cui si aggiungono due motori elettrici da 60 CV ciascuno. Ecco il video di presentazione della Concept

Toyota Yaris Hybrid R da 420 CV
Siamo abituati a parlare di auto elettriche dal punto di vista dell’autonomia, dell’efficienza energetica, delle ridotte emissioni di CO2 che questo tipo di mobilità consente. Toyota ha deciso così di stupire tutti presentando nel proprio stand al Salone di Francoforte 2013 una versione sportiva decisamente più cattiva per la propria compatta Toyota Yaris Ibrida. Questa Concept possiede sotto al cofano un motore turbo benzina da 1.6 litri capace di erogare una potenza di 300 CV e 420 Nm di coppia massima, che vengono trasmessi alle ruote posteriori, mentre sul retrotreno vengono montati i due motori elettrici da ben 60 CV ciascuno. La potenza complessiva generata dal sistema è dunque di 420 CV, un livello di potenza che compete a poche ed emozionanti sportive come BMW M3 o Audi R8 per citare solo alcune.

 

Sistema KERS
Va detto che i due motori elettrici hanno una ridotta autonomia e funzionano esattamente come il KERS nella Formula 1. I due motori supplementari infatti vengono caricati tramite il recupero dell’energia, e possono essere poi attivati per un tempo di 5 secondi selezionando la modalità Track Mode. In questo modo si avrà un boost di potenza per un tempo limitato. Il funzionamento è ben illustrato nel video di presentazione di questa Concept Car innovativa.

 

Sportiva nel design
Esteticamente il prototipo si caratterizza immediatamente per la presa d’aria maggiorata, le feritoie laterali per il raffreddamento dei freni e ulteriori allargamenti per la carrozzeria con nuovi paraurti e minigonne. Davvero aggressivi in una Yaris i cerchi in lega da 18 pollici, mentre per rispondere al meglio all’aumento di potenza l’impianto frenante prevede pinze a sei pistoncini all’anteriore e quattro al posteriore, abbinate a dischi forati e baffati. All’interno nuovi sedili sportivi Recaro in pelle e rivestimenti interni esclusivi, pedaliera derivata dalla GT86 e volante sportivo rivestito in rivestimenti interni esclusivi.

 

Il video:


ARTICOLI CORRELATI