Volkswagen Arteon, in Russia il test drive si fa così

La prova su strada della Volkswagen Arteon che si è tenuta di recente in Russia ha avuto come protagoniste la berlina tedesca ma anche una procace ragazza dai capelli mori e dalle curve pericolose, perfette per testare l'auto.

Le recensioni e prove su strade delle auto sono sempre interessanti, sia che siano svolte da professionisti armati di potenti mezzi sia che vengano effettuate da portali più piccoli o addirittura da amatori. Se poi sono in lingua straniera come quello che vi proponiamo di seguito, fa lo stesso. Sì, perché a volte non c’è propriamente bisogno di comprendere le parole, basta ammirare.

Deve aver pensato la medesima cosa l’autore del video, che ha “utilizzato” (passateci il termine non proprio felice) la propria ragazza ucraina per promuovere il test drive della berlina tedesca. La Arteon di colore giallo ha dunque ospitato la coppia, e fin qui nulla di strano. Se non fosse che la procace ragazza ha preso posto nel bagagliaio, a testimonianza che la capacità di carico della Arteon è notevole.

Il video, di circa 20 minuti, lo trovate facendo una breve ricerca sulla celebre piattaforma Youtube, ma anche le immagini che alleghiamo all’articolo rendono l’idea in maniera più che sufficiente. Il ragazzo filma la sua dolce metà e l’auto in vari modi, alcuni per la verità anche piuttosto provocanti, quindi attenzione a non guardare il video a lavoro: il vostro capo potrebbe pensare male quando in realtà si tratta solamente di un test drive.

Con prezzi di listino che partono da circa 50.000 euro (in Germania) per la versione entry-level, la Volkswagen Arteon vuole competere con le berline premium quali la Mercedes-Benz CLS, che costa invece 54.800 euro sempre per il modello base.

ARTICOLI CORRELATI