USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Golf 8 R: il mostro da 330 CV arriva a fine 2020

La Volkswagen Golf 8 R avrà la trazione integrale 4Motion e il cambio DSG specifico, ma saranno tante altre le novità all'allestimento. La potenza potrebbe essere anche superiore dopo i primi step di sviluppo

Golf è uno dei modelli più apprezzati dell’universo Volkswagen e l’uscita della versione 8 (in programma verso marzo del 2020) fa già discutere. Già, perché se la vettura standard non è ancora disponibile, c’è chi sta pensando a come sarà la sorella “muscolosa” R.

Volkswagen Golf 8 R: per averla serve avere un po’ di pazienza

A marzo del 2020 arriverà nella concessionaria la nuova Volkswagen Golf 8 è già c’è tanta curiosità sulle versioni “alternative” a quelle standard. La media tedesca fa, da sempre, rima con sportività e per coloro che mettono le prestazioni davanti a tutto c’è una bella notizia: oltre alla GTI arriverà anche la Volkswagen Golf 8 R con prestazioni ancora superiori e tanta tecnologia. Si parte con la trazione integrale 4Motion e il cambio DSG specifico, ma saranno tante altre le novità all’allestimento. Alcune le suggerisce il magazine tedesco AutoBild che azzarda una bozza in cui la Golf 8 R s presenta con un’stetica specifica, con una grande griglia bassa che raggruppa le feritoie laterali e la presa d’aria centrale per far respirare meglio il motore e raffreddare i freni dedicati.

L’occhio si fa sedurre dai molti elementi in carbonio, utili per alleggerire la carrozzeria e sottolineare l’indole sportiva dell’auto che non presente alettone posteriore (per fortuna, ci vien da dire). Per quanto riguarda il motore, sarà una versione aggiornata del propulsore 4 cilindri 2.0 turbo TFSI con tecnologia MHEV a 48 Volt, che nell’allestimento per la versione R raggiungerà una potenza di 333 cv, ma chissà che con un’ulteriore elaborazione non si tocchi la soglia dei 400 cv.