Volkswagen Scirocco Study R

Volkswagen rivela in anteprima mondiale a Bologna la nuova Scirocco Study R, coupè sportiva dal cuore racing che sostituisce la Golf R32.

Volkswagen Scirocco Study R.Volkswagen Scirocco Study R. Debutta a Bologna la nuova proposta Volkswagen che trae ispirazione dalla precedente Scirocco GT24. La nuova versione sportiva della coupè tedesca, presentata in anteprima mondiale, è veramente una sorpresa gradita e secondo le prime indiscrezioni dovrebbe andare in sostituzione della Golf R32 che si prepara all’uscita di scena. Primo colpo di scena a Bologna quindi, con questa Study R che prende largamente ispirazione dai precedenti esercizi di stile Volkswagen, in particolare come dicevamo prima, dall GT24. Ampio spazio ai paraurti posteriori e anteriori aggressivi al massimo. In particolare la calandra anteriore presenta tre prese d’aria oversize con inseriti quattro listelli orizzontali sovrapposti. I gruppi ottici, sempre anteriori, sono sportivizzati con nuovi led blu posti a cornice dei fari bi-xenon. Il cofano è dotato di due larghe ventole di raffreddamento che aggiungono un ulteriore tocco racing alla linea già sportiva della Scirocco. Le minigonne abbassano ulteriormente l’assetto e caratterizzano la fiancata, assieme ai passaruota, donando dinamicità e fluidità al corpo macchina. Il motore è un 270 Cv derivato dal motore della Scirocco 2.0 TFSI. Trazione chiaramente anteriore gestita da un cambio sei rapporti a doppia frizione. Ulteriori upgrading riguardano sospensioni irrigidite, e pinze dei freni a quattro pistoni. Ultima notizia, resta da vedere se i rumors sono attendibili, riguarda il nome. Dovrebbe chiamarsi Scirocco R20T e dovrebbe essere venduta negli States in edizione speciale.

ARTICOLI CORRELATI