USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Volkswagen Touareg: arrivano in Italia la eHYBRID e la R con tecnologia plug-in

La gamma Touareg si aggiorna con due nuove versioni "alla spina": la eHYBRID da 381 cavalli e la R da 462 cavalli, entrambe capaci di 47 km di autonomia "full electric". I prezzi partono rispettivamente da 76.900 e 94.900 Euro

Il Gruppo Volkswagen prosegue nella sua strategia di elettrificazione presentando due nuovi modelli ibridi plug-in che arricchiranno la gamma Touareg: al fianco delle classiche motorizzazioni benzina e diesel sono già disponibili in Italia le versioni Touareg eHYBRID e Touareg R, entrambe equipaggiate con il turbo-benzina 3.0 V6 TSI e con un pacco batterie da 17,9 kWh che permette una percorrenza in “full electric” di 47 km e consumi estremamente contenuti sia nel ciclo urbano che in quello extraurbano. I prezzi? Tutto dipende dall’allestimento prescelto: in ogni caso la eHYBRID attaccherà a listino da 76.900 Euro, mentre la sportiva R da 94.900 Euro.

VOLKSWAGEN TOUAREG eHYBRID: TECNOLOGIA IBRIDA AD ELEVATA PERCORRENZA

Iniziamo dalla prima, la Volkswagen Touareg eHYBRID: la grande novità, ovviamente, è rappresentata dalla powertrain con tecnologia ibrida “alla spina”, contraddistinta dal turbo-benzina TSI a sei cilindri e da un motore elettrico che, insieme, sono in grado di sprigionare una potenza di 381 cavalli e una coppia massima di 600 Nm. Le prestazioni, come è lecito aspettarsi, sono di tutto rispetto: la top speed arriva a 250 km/h, mentre lo 0-100 è coperto in 6,3 secondi.

Allo stesso modo sono parecchio interessanti anche i dati relativi ai consumi, perchè la media è di 2,7 – 2,9 L / 100 km (se si utilizza la spinta del motore endotermico) e di 24,2 – 24,7 kWh / 100 km (se si sfrutta unicamente l’unità elettrica con il pacco batterie): entrambe sono ottenute grazie alla strategia ibrida “predittiva” della powertrain, che sfrutta la posizione del veicolo sulla mappa del navigatore al fine di individuare il range di consumi ottimale a seconda del tipo di percorrenza che si sta affrontando. Grazie a ciò, al sistema di frenata rigenerativa che ricarica costantemente le batterie durante le fasi di frenata e decelerazione e allo spegnimento controllato del motore endotermico quando non serve, la Touareg eHYBRID è in grado di raggiungere un‘autonomia massima fino a 810 km, che si riducono a 47 nel caso in cui la spinta derivi dalla modalità di guida “full electric”.

Volkswagen Touareg eHybrid Touareg R 2021

VOLKSWAGEN TOUAREG eHYBRID: COMFORT E TECNOLOGIA AI MASSIMI LIVELLI

Per quanto riguarda l’equipaggiamento, la nuova Volkswagen Touareg eHYBRID potrà essere ordinata nei due allestimenti Atmosphere ed Elegance, che introducono esteriormente spoiler e listelli in tinta con la carrozzeria e diversi dettagli cromati su paraurti, modanature dei finestrini, griglia di protezione della calandra e diffusore dove sono presenti i terminali di scarico, senza dimenticare i cerchi in lega da 19” e il tettuccio panoramico apribile elettricamente.

La differenza tra i due, tuttavia, è percepibile nello stile degli interni: l’Atmosphere dona un ambiente caldo, dove prevale l’utilizzo del legno e delle tonalità naturali, mentre l’Elegance punta tutto su un look più tecnologico, caratterizzato dal metallo e da tonalità cromatiche in tinta con quest’ultimo. Entrambi, fondamentalmente, propongono di serie l’interfaccia digitale Innovision Cockpit (composta da strumentazione Digital Cockpit da 12,3” e navigatore satellitare Discover Premium da 15”), il climatizzatore automatico Climatronic a quattro zone, il bagagliaio ad apertura elettrica e i sedili Top Comfort riscaldabili con rivestimento in pelle Vienna.

Volkswagen Touareg eHybrid Touareg R 2021

Di serie, inoltre, sarà presente il Tech Pack, che introduce non solo l’illuminazione ambientale Plus e i cerchi in lega Braga da 20”, ma anche il pacchetto aggiuntivo Safety Pack, il quale include i più importanti sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione. Confermato il cruise control adattivo ACC, l’Emergency Assist, l’assistente alle svolte Intersection Assist, l’assistente al cambio di corsia Side Assist Plus e quello di mantenimento Lane Assist, il sistema di controllo perimetrale Front Assist, il riconoscimento della segnaletica stradale, il monitoraggio della stanchezza del conducente Fatigue Detection e il PreCrash 360°. Questi formeranno insieme il Travel Assist, che permetterà alla Touareg eHYBRID di avanzare su strada in modalità assistita fino a 250 km/h.

In aggiunta il SUV tedesco potrà contare di serie anche sul Suspension Pack, con regolazione adattiva dell’assetto Adaptive Chassis Control e sospensioni pneumatiche 4-Corner con ammortizzatori a regolazione elettronica, a tutto vantaggio della manovrabilità e del comfort di guida… anche con carrello al seguito, per via della presenza del gancio traino (sempre di serie) con capacità fino a 3,5 tonnellate e assistente Trailer Assist per le manovre da fermo. Per quanto riguarda i prezzi, la Touareg eHYBRID partirà a listino da 76.900 Euro, oppure con 35 rate da 579 Euro al mese e un anticipo di 18mila Euro grazie alla formula finanziaria Progetto Valore Volkswagen.

Volkswagen Touareg eHybrid Touareg R 2021

VOLKSWAGEN TOUAREG R: PRESTAZIONI SENZA COMPROMESSI

Al fianco della eHYBRID, Volkswagen propone anche la versione sportiva Touareg R, che coniuga prestazioni, efficienza ed eleganza senza rinunciare praticamente a nulla: la powertrain, infatti, raggiunge la potenza di 462 cavalli e 700 Nm di coppia massima, che abbassano lo scatto 0-100 della “R” a soli 5,1 secondi mantenendo, allo stesso tempo, top speed e consumi a livello della sua “sorellina”. I valori rilevati nel ciclo di utilizzo WLTP per questo modello, infatti, sono rispettivamente di 2,8 – 3,1 L / 100 km  e di 24,4 – 24,7 kWh / 100 km.

Le differenze, tuttavia, proseguono con l’esclusività degli esterni, impreziositi con un pacchetto sportivo R-Line Exterior Black Pack che introduce paraurti anteriori e posteriori ridisegnati e dettagli in nero per la calandra, i mancorrenti, i gusci degli specchietti retrovisori e le cornici dei finestrini. Molto curati anche gli interni, dove trova posto il logo R sui sedili sportivi, sulla pedaliera in acciaio spazzolato, sui listelli battitacco e sul nuovo volante con comandi sensibili al tocco.

Per quanto riguarda la dotazione, la Touareg R propone quanto già visto con la eHYBRID aggiungendo i fari a LED Matrix IQ.LIGHT con tecnologia Dynamic Light Assist, sedili Top Comfort con rivestimento in pelle Vienna di tipo sportivo, cerchi in lega Braga da 20” e il già citato Tech Pack, che stavolta include l’head-up display e (a richiesta) i cerchi in lega Suzuka da 21” assieme alle chicche presenti nel Suspension e nel Safety Pack. Quest’ultimo, per esempio, potrà contare anche sul Park Assist a controllo remoto, tramite il quale si potrà gestire con un’app da smartphone le manovre della vettura dentro e fuori da un parcheggio. Il prezzo? Ovviamente più elevato della eHYBRID: la Touareg R, infatti, è disponibile in Italia da 94.900 Euro.

Volkswagen Touareg eHybrid Touareg R 2021

TAGS:

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
TUTTO SU Volkswagen Touareg
Articoli più letti
RUOTE IN RETE