USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Nuovo Citroen Jumpy: partner ideale dei professionisti

Citroen Jumpy è stato lanciato nel 1995 e prodotto in 600.000 unità. Ora con il nuovo Citroën Jumpy si rinnova ed è più efficiente, ergonomico, pratico e sicuro.

Nuovo Citroen Jumpy (11)

Gli ampi interni del nuovo Citroen Jumpy

Il nuovo Citroen Jumpy nasce dall’esperienza di Citroen nel settore dei veicoli commerciali leggeri. Con la nuova piattaforma modulare, può offrire migliori prestazioni, comfort e sicurezza. Il nuovo Jumpy è ideale per i professionisti di vari settori, come: artigianato, edilizia, consegne, società di servizio e altro ancora. Viene proposto nelle varianti: furgone, combi e pianale cabinato. Sono disponibili anche tre diverse lunghezze: XS da 4,60m, M da 4,95m e XL da 5,30m. In questo modo ogni professionista può scegliere il veicolo, in funzione delle proprie esigenze. Il design del nuovo Jumper è moderno nelle linee e nell’architettura.

 La piattaforma modulare deriva dall’EMP2 ed offre fino a 1400 kg di carico utile, 6,6 metri cubi di volume di carico e gli permette di trainare fino a 2,5 t. L’altezza limitata a 1,90 m sulle versioni XS e M, questo permette di accedere facilmente ai parcheggi, che spesso rappresentano un ostacolo per questa tipologia di veicolo. Grazie al Moduwork, si possono ottenere fino a 4 metri di lunghezza utile ripiegando il sedile del passeggero. Inoltre, il tavolino scrittoio orientabile e i supporti per il tablet e lo smartphone lo trasformano in un vero ufficio mobile. Inoltre le porte laterali scorrevoli si possono aprire senza bisogno di chiavi, in questo modo le operazioni di carico e scarico risultano più semplici.

Gli interni sono accoglienti, con una posizione di guida alta, riposante e numerosi vani portaoggetti. Il comfort di marcia è garantito da molle a rigidità variabile e ammortizzatori ad Ammortizzazione Variabile Asservita al Carico (AMVAC). Disponibile per il nuovo Jumpy il Pack Look, per dare più carattere con: paraurti anteriori e posteriori, maniglie delle porte, conchiglie dei retrovisori e protezioni laterali in tinta carrozzeria, una calandra cromata, una firma luminosa anteriore con le luci diurne a LED verticali e i proiettori fendinebbia.

La sezione tecnologica è caratterizzata da: un Touch Pad da 7’’; la funzione Mirror Screen abbinata ad Apple CarPlay e MirrorLink; il nuovo sistema di navigazione 3D Citroen Connect Nav, Touch e connesso in tempo reale; il Top Rear Vision e il Grip Control abbinato al Pack Cantiere, con carico utile aumentato, sospensioni rialzate di 20 mm e lastra di protezione sotto il motore. Per quanto riguarda la sicurezza, sono disponibili: il sistema di lettura dei cartelli stradali; l’Active Safety Brake; il sistema di Sorveglianza dell’Angolo Morto; il Regolatore di Velocità Adattativo; l’Allarme Rischio Collisione; l’Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e l’Allarme Attenzione Conducente.

Nuovo Citroen Jumpy (16)

La dotazione tecnologica del nuovo Citroen Jumpy

Le motorizzazioni del nuovo Citroen Jumpy sono tutte Diesel, si va dal BlueHDi 95 al BlueHDi 180 S&S EAT6. Questi motori, permettono di abbattere drasticamente le emissioni di ossidi di azoto, riducendo le emissioni di CO2 grazie ad un’innovativa linea di scarico. Infine è disponibile una trasformazione 4×4 effettuata da Automobiles Dangel sulle motorizzazioni 2 litri con cambio manuale.

TUTTO SU Citroen
Articoli più letti
RUOTE IN RETE