Nuovo Mercedes Vito gamma motori, prestazioni ed equipaggiamenti

Mercedes Vito, commerciale leggero della stella a tre punte, debutta in una veste inedita. I furgoni della casa tedesca si distinguono per robustezza, capacità di carico e straordinaria qualità costruttiva

Mercedes Vito è tutto nuovo, tecnologico e pratico, non teme rivali
Nuovo Mercedes Vito nasce per incontrare con precisione chirurgica le esigenze di aziende, professionisti ed artigiani: per fare questo è disponibile in ben tre versioni di lunghezza. Con la trazione anteriore è il leader del segmento in termini di carico utile. Nella versione Mixto con cabina doppia coniuga i vantaggi del Furgone a quelli del Kombi. Con Vito Tourer, si apre una strada totalmente nuova per il trasporto di passeggeri. Una famiglia completa, con versioni su misura per le più svariate tipologie di trasporto di persone: dal Tourer BASE, al versatile Vito Tourer PRO, passando per l’esclusivo Vito Tourer SELECT. Vito è declinabile in milioni di combinazioni possibili.

 

Trazione anteriore, posteriore o integrale: nuovo Mercedes Vito è un trasformista
Primo veicolo nella sua categoria, il nuovo Mercedes Vito è disponibile a scelta con trazione posteriore, integrale, e adesso anche anteriore. La nuova trazione anteriore si inserisce nella gamma nel segno della leggerezza. A veicolo vuoto o con poco carico presenta, infatti, indubbi vantaggi, per non parlare del prezzo d’acquisto, estremamente competitivo. La trazione posteriore è, invece, la soluzione più adatta per gli impieghi con pesi elevati, carichi rimorchiabili cospicui e una dinamica di marcia particolarmente elevata. La trazione integrale è, infine, particolarmente indicata in condizioni stradali sfavorevoli o su strade non asfaltate. Grazie alla nuova struttura integrata della trazione integrale, l’altezza del Vito 4×4 corrisponde all’altezza dei modelli con trazione anteriore e posteriore. Nella variante a trazione integrale, Mercedes Vito è virtualmente inarrestabile.

 

I motori del nuovo Mercedes Vito
Scopriamo insieme la gamma motori del nuovo veicolo commerciale di casa Mercedes. Vito 109 CDI da 65 kW (88 CV) e Vito 111 CDI da 84 kW (114 CV). Grandi esigenze in termini di prestazioni di marcia, peso totale a terra fino a 3,2t ed esercizio con rimorchio: per queste necessità il nuovo Vito a trazione posteriore con il 4 cilindri da 2,15 l di cilindrata è la scelta giusta. È disponibile in tre versioni di potenza: Vito 114 CDI, 100 kW (136 CV), Vito 116 CDI, 120 kW (163 CV) e Vito 119 BlueTEC, 140 kW (190 CV). Il Vito 119 BlueTEC è già conforme alla futura norma sui gas di scarico Euro 6: una caratteristica irrinunciabile per chi deve accedere per lavoro ai centri storici.

 

Cambio manuale o un moderno automatico a 7 marce per nuovo Mercedes Vito
Nel nuovo Mercedes Vito, la trasmissione della forza motrice è affidata di serie a un cambio manuale. Il cambio automatico con convertitore 7G-TRONIC PLUS è disponibile a richiesta per il Vito 114 CDI e il Vito 116 CDI, di serie per il Vito 119 BlueTEC e per il Vito 4×4 a razione integrale. Si tratta di un automatico con convertitore a sette rapporti, unico sul mercato mondiale per i veicoli commerciali. Un altro primato per il nuovo Mercedes Vito.

ARTICOLI CORRELATI