USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Tesla Semi: il camion con un’accelerazione da record

Tesla Semi è protagonista di un video diventato virale nel web in cui mostra tutta la sua potenza e uno scatto in rettilineo davvero impressionante. Il mezzo è accreditato di un'autonomia di circa 1.000 km

Il genio di Elon Musk non poteva fermarsi allo sviluppo di auto elettriche e così Tesla si è buttata anche nel business dei camion elettrici. Tesla Semi è il primo esemplare e già sta facendo parlare di sé per una caratteristica non comune per questi mezzi: l’accelerazione.

Tesla Semi: cinque secondi per scattare da 0 a 100 km/h

Grazie a un video che sta diventando virale in rete, si può apprezzare la mostruosa accelerazione di Tesla Semi, il primo camion elettrico prodotto dal brand di Elon Musk. Sì sa, il bello dei motori elettrici sta anche nella straordinaria risposta che hanno al colpo di pedale, ma vedere un mezzo di queste dimensioni (classe 8 con rimorchio) scattare così è davvero impressionante. Il filmato, girato a Fremont (in California), mostra un Tesla Semi (spinto da quattro motori elettrici della stessa tipologia di quelli impiegati sulla Tesla Model 3 che garantiscono un’autonomia di circa 1.000 km) che sfrutta un lungo rettilineo per dare sfogo a tutta la sua potenza.

Anche la casa dichiara dati fuori dal comune: cinque secondi per scattare da 0 a 100 km/h senza rimorchio, 20 secondi con rimorchio a pieno carico. Semi, però, è un camion pensato non solo per la velocità, ma per essere sfruttato nell’uso quotidiano: per questo monta speciali batterie e viene accreditato di una capacità di carico non dissimile da quella di un qualsiasi camion a motore termico.

TAGS:
TUTTO SU Tesla
Articoli più letti
RUOTE IN RETE