Renault Master Z.E., il commerciale diventa elettrico

Renault Master Z.E. beneficia della competenza del Gruppo francese, leader europeo del veicolo elettrico: batteria di nuova generazione e motore ad alta efficienza energetica, per un’autonomia reale di 120 km e tempi di ricarica di circa 6 ore (per una ricarica al 100%).

Signore e signori ecco il nuovo Renault Master Z.E. – grande furgone formato veicolo commerciale che grazie al motore elettrico a zero emissioni avrà sempre libero accesso anche nelle zone a traffico limitato di qualsiasi città. Ad alimentare il motore ci pensa infatti una batteria di ultima generazione da 33 kWh a gestione elettronica – capace di regalare all’ultimo furgone della casa “della losanga” un’autonomia di circa 120 Km. Tra i punti di forza abbiamo anche i tempi di ricarica – con 6 ore per tornare al 100% di autonomia.

Sotto al cofano ritroviamo lo stesso motore che già equipaggia la Zoe e il Kangoo – che riesce a sprigionare 76 CV di potenza consentendo al Renault Master a zero emissioni di raggiungere la velocità massima di 100 Km/h. Volendo è anche possibile impostare la modalità ECO – con la quale si risparmia energia, toccando però al massimo gli 80 Km/h. Quanto invece alle versioni avremo a che fare con 6 tipi di veicolo – così da accontentare la gran parte dei palati della clientela che si rivolge a questo tipo di mezzi. Si può contare su tre differenti lunghezze e due altezze.

Ma considerato che veicolo elettrico fa rima con futuro non potevano mancare soluzioni tra le più moderne da affiancare al nuovo Renault Master. L’idea più interessante si chiama “Renault Easy Connect for Fleet” – dedicata agli operatori professionali. Grazie a questo sistema sarà possibile gestire più facilmente la flotta di Master, controllare da remoto lo stato del veicolo o gestire in maniera ottimizzata gli ordini di entrata e uscita.

ARTICOLI CORRELATI