USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Le auto elettriche hanno poca autonomia

Tra le convinzioni più radicate c'è quella che le auto elettriche abbiano poca autonomia. Un mito da sfatare snocciolando qualche numero

Fra le maggiori false credenze attorno alla mobilità elettrica la scarsa autonomia è fra le più ricorrenti tanto che ogni volta che mi vedono su una vettura elettrica mi guardano stupiti e mi chiedono “ma come hai fatto ad arrivare, quanto tempo hai impiegato, ma ti sei messo sulla scia di un camion…?

In oltre 140.000 chilometri in modalità elettrica negli ultimi anni ho personalmente percorso almeno una decina di volte Vicenza – Roma con tempi sempre molto vicini alle 5 ore con una sola sosta intermedia per un pranzo veloce sotto i 40 minuti, così come trasferte a Torino ed una infinità di volte a Milano dove se non si ha fretta ed il clima è clemente (la pompa di calore è il vero nemico delle auto elettriche al pari delle batterie…) di può puntare all’andata e ritorno senza soste anche se alla fine un spremuta ed una pausa di 15 minuti ti permettono di gustarti appieno la vivacità delle auto elettriche.

La tecnologia fa passi da giganti così come testimoniano gli stessi computer che in passato occupavano interi saloni dei palazzi per avere memorie ridicole, mentre oggi persino dei leggerissimi smartphone da pochi grammi offrono capacità di calcolo impensabili fino a solo dieci anni fa! Le auto elettriche, da molti definite proprio dei palmari a quattro ruote per essere connesse e sempre più autonome nella guida, seguono la stessa strada, forse con tempi ancora più veloci…

Le auto elettriche hanno poca autonomia” poteva valere nel primo decennio del Duemila quando le citycar elettriche superavano con fatica i 100 km, mentre oggi le ultime compatte BEV raggiungono tranquillamente diverse centinaia di km come Renault Zoe, Peugeot 208 o Opel Corsa e Nissan Leaf, senza dimenticarci della Kia Soul e di molte altre in arrivo fra cui la Volkswagen ID.3. La stessa “ansia da autonomia” che interessa soprattutto le auto elettriche essendo ancora poco conosciute dagli automobilisti, si dissolve pensando semplicemente che la media italiana (molto simile a quella europea) di percorrenza giornaliera è di circa 30 chilometri*.

A livello annuale non si superano circa i 12.000 km!
A fronte di tali dati, significa che con una ricarica completa di una moderna vettura elettrica, l’italiano medio può tranquillamente usare il veicolo tutta la settimana, magari facendo un “rabbocco” energetico al supermercato o in palestra, dove sono sempre più presenti le colonnine di ricarica (spesso gratuite) per i propri clienti.

Se le “urbane” si attestano intorno ai 300 km, le vetture dei segmenti superiori, fanno decisamente meglio, tanto che il muro dei 600 km è stato infranto dalla Tesla Model S 100 Long Range (WLTP) e le case automobilistiche europee sono sempre più impegnate a raggiungere autonomie similari.

Le auto elettriche (moderne) hanno poca autonomia è quindi una “balla” e nel giro di pochi anni con il miglioramento tecnologico delle batterie le autonomie sono destinate a salire con la buona notizia che costeranno anche meno riducendo ulteriormente il prezzo complessivo della vettura.

Se oggi i 600 km di autonomia visti nella schermata di una Tesla Model S 100 Long Range sono in ciclo WLTP è assai probabile che già con la nuova generazione prevista per il prossimo anno diventi un valore da guida normale grazie a tre motori, batterie ottimizzate e la stessa maggior potenza delle stesse. Se si pensa che il mastodontico pick up Tesla Cybertruck è dato con 800 km di autonomia e la Roadster2 con 1.000 km si capisce che l’ansia da autonomia è ormai un ricordo.

Ora bisogna potenziare la rete di ricarica, specialmente al Sud e soprattutto far si che le colonnine siano sempre efficienti ed accessibili poiché ancora oggi troppi automobilisti parcheggiano negli spazi di ricarica nonostante la multa salata e la rimozione del mezzo..

* ICDP International Car Distribution Program (anno di riferimento 2015).

Carlo Valente in collaborazione con www.andiamoelettrico.it

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

VOLVO V60
VOLVO V60

info ADV

VOLVO XC60
VOLVO XC60

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF 8
VOLKSWAGEN GOLF 8
OFFERTA L'OTTAVA GENERAZIONE DI UN'ICONA
INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
RUOTE IN RETE