USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Peugeot 2008 Dakar continuano i test di collaudo

Continuano i test del collaudo per Peugeot 2008 DRK. Questa volta si mette alla prova sulle piste rocciose di Lastours, che danno un’idea del tipo di sfida che l'attende in Sud America

Manca poco alla prossima Dakar e il team Peugeot- Total continua lo sviluppo dell’aggressiva Peugeot 2008 DKR. Dopo i test del collaudo finale effettuati a Freneuse, Montlhéry e Creusot, la Peugeot 2008 DKR affronta per la prima volta, presso la base di Château Lastours, le piste rocciose, che danno un’idea del tipo di sfida che l’attende in Sud America.

Dopo aver individuato i primi inconvenienti di gioventù della vettura con l’esperto pilota Carlos Sainz, in questo nuovo test gli altri due piloti Stéphane Peterhansel e Cyril Despres hanno collaborato allo sviluppo dell’auto, verificando la validità delle modifiche apportate al telaio e all’impianto di raffreddamento.

Le impressioni sono state molto buone e dopo la sua prova Stéphane Peterhansel ha commentato così le prestazioni della 2008 DKR: “Non avevo mai guidato una vettura con scuotimenti delle sospensioni così importanti. La prima vera sorpresa è il modo in cui la Peugeot 2008 DKR assorbe le buche e le compressioni. Abituato ai forti scuotimenti all’interno dell’abitacolo, scopro ora un comportamento efficace e morbido. Quando aspetti l’impatto, le sospensioni e le ruote di grande diametro riescono ad assorbirlo. E’ una buona sensazione che permette di passare sulle buche a 120 o 130 km/h anziché a 80…”

Mentre Cyril Despres, vincitore di cinque Dakar con le moto, dopo la prima tornata di test ha commentato così la sua nuova esperienza sulle quattro ruote con la Peugeot 2008 DKR: “E’ pazzesco!”,“In tutti i campi, è molto meglio di quanto immaginassi! E sono lontano dall’essere al limite…”.

Nel frattempo le sessioni di prova si susseguono a un ritmo sostenuto e continueranno fino alla spedizione in Sud America.

Clicca sull’immagine per vedere il video

Articoli più letti
RUOTE IN RETE