USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Bonus mobilità: al via il click day per il rimborso fino a 500 Euro su bici e monopattini

Oggi alle ore 9 si apriranno ufficialmente le richieste per il rimborso (o il buono spesa) fino a 500 Euro previsto dal nuovo "bonus mobilità", introdotto per agevolare gli acquisti effettuati dal 4 maggio su biciclette e monopattini elettrici

Il giorno che in molti stavano aspettando è finalmente arrivato: oggi, martedì 3 novembre, scatterà il famoso “click day” utile ad accaparrarsi il nuovo bonus mobilità, per il quale il Governo italiano ha stanziato ufficialmente una somma di 210 milioni di Euro per tutti gli acquisti effettuati su monopattini elettrici e biciclette a pedalata assistita dal 4 maggio fino al 31 dicembre 2020. Un sussidio che sarà reso disponibile sotto forma di rimborso tramite bonifico, nel caso in cui il mezzo in questione sia già stato comperato, oppure di “buono mobilità”, nell’eventualità in cui il consumatore lo debba ancora comperare: questo, poi, dovrà essere consegnato al negoziante, il quale successivamente sarà a sua volta rimborsato dal Ministero.

Il nuovo bonus mobilità avrà un importo pari al 60% della spesa totale del veicolo a zero emissioni e fino a un massimo di 500 Euro: per ottenerlo sarà sufficiente collegarsi alla nuova piattaforma web del Ministero dell’Ambiente, presso il sito internet www.buonomobilita.it, a partire dalle ore 9:00 di stamattina, che coincidono all’orario di inizio dell’attività di questa iniziativa. A questo punto si accederà a una sala d’attesa virtuale, nella quale alle 9:30 si otterrà un posto in coda grazie a cui accedere, appunto, a questo sussidio.

Bonus mobilità Coronavirus 2020

La parola d’ordine per vincere questo “click day”, ovviamente, è una sola: velocità. Il contributo in questione, infatti, verrà erogato fino ad esaurimento dei fondi disponibili, quindi l’ingresso nella sala virtuale e l’accesso a un posto in coda nell’attesa del proprio turno non daranno alcuna garanzia al fine di recuperare le spese sostenute per la propria bici o monopattino elettrico. Chi ha già provveduto all’acquisto, inoltre, non potrà far valere la data di emissione della fattura per il proprio mezzo “green”, per il fatto che conterà solamente la data di inserimento della stessa sulla piattaforma.

Per avere accesso al nuovo bonus mobilità sarà anche necessario avere a disposizione un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), tramite la quale effettuare il riconoscimento nel portale dedicato. A questo punto chi è già in possesso di un veicolo a zero emissioni per la mobilità personale dovrà effettuare la scansione del documento di acquisto intestato a proprio nome (fattura o scontrino “parlante”), dal quale ricavare un file PDF da allegare online assieme alle coordinate bancarie per ricevere il rimborso sul conto corrente entro 15 giorni.

Chi, invece, deve ancora effettuare l’acquisto dovrà semplicemente accedere alla piattaforma del Ministero dell’Ambiente con la propria identità SPID, sufficiente per ricevere il buono mobilità da spendere entro 30 giorni e non oltre il 31 dicembre 2020. Questo contributo potrà essere richiesto solamente una volta da tutti i maggiorenni con residenza (e non domicilio) nei capoluoghi di Regione (anche sotto i 50mila abitanti), in quelli di Provincia, nei Comuni con popolazione superiore a 50mila abitanti e nei Comuni delle città metropolitane.

Buono mobilità 2020

Sponsor

Nuova SEAT Ateca
Nuova SEAT Ateca
OFFERTA Tua da 19.900€.

Sponsor

SEAT Ibiza a metano
SEAT Ibiza a metano
OFFERTA Tua da 139€ al mese, TAN 4,99% - TAEG 6,50%.

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA Dopo un mese, puoi restituirla quando vuoi. Senza impegno.

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Golf 1.6 TDI Business del 2019 con 27.000km è tua con Progetto Valore Volkswagen. Tua in 35 rate da 129 euro al mese. TAN 5,99% TAEG 7,65%. Alle prime tre rate ci pensiamo noi.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE