USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Brembo Life Jacket ottiene l’omologazione CE

La linea di abbigliamento da motociclismo di Brembo che include un sofisticato e veloce sistema di airbag ha ottenuto il certificato di conformità alle disposiozini della Direttiva Europea 89/686/CEE in materia di dispositivi di protezione individuale

Brembo Life Jacket è la collezione di abbigliamento Brembo dedicata ai motociclisti e scooteristi che include al suo interno un sistema di airbag che si aziona con dispositivo inerziale. Ora il produtte, Helite, ha ottenuto la conformità alle disposizioni della Direttiva Europea 89/686/CEE in materia di dispositivi di protezione individuale, indispensabile per la produzione in serie.

Gerard Thevenot di Helite commenta soddisfatto: “Come responsabile sviluppo dell’airbag Brembo sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti durante i test e i collaudi fatti dal laboratorio CRITT, che hanno portato alla certificazione CE. I requisiti molto stringenti in termini di tempi di gonfiaggio e di assorbimento di energia, imposti da Brembo, soprattutto per la protezione toracica, zona molto esposta durante gli incidenti urbani, non solo sono stati raggiunti, ma ampiamente superati”.

All’interno dei capi della collezione Brembo Life Jacket è al tempo stesso un capo d’abbigliamento e un dispositivo di sicurezza studiato per l’uso quotidiano di motociclisti e scooteristi. Al suo interno ha un sistema di sicurezza composto da un airbag, collegato ad un avvolgitore inerziale, che in caso di incidente si attiva e si gonfia in soli 80 millesimi di secondo, proteggendo la parte superiore del corpo. La collezione Brembo Life Jacket, distribuita dal Gruppo Cionti, comprende capi dal design contemporaneo, ideali per essere indossati in città, dove il motociclista ha l’esigenza di un abbigliamento di sicurezza che sia al tempo stesso elegante e di stile. È proprio in città, infatti, che si registra il maggior numero di incidenti che coinvolgono motocicli: in Italia più dell’85% dei sinistri avviene nelle aree urbane, e oltre il 75% ad una velocità uguale o inferiore a 50 Km/h.

Brembo ed i suoi partner hanno scelto di sviluppare il sistema airbag con attivazione meccanica, poiché al momento è l’unica tecnologia affidabile.
Il sistema Airbag Brembo, inserito nella giacca, si attiva immediatamente quando l’avvolgitore inerziale che collega il giubbotto alla moto sente che il corpo del motociclista si stacca dalla sella con un’accelerazione tipica di un incidente.
A questo punto inizia il gonfiamento della giacca, che si completa in soli 80 millisecondi per proteggere torace, schiena, collo e testa.
Il velocissimo tempo di attivazione e gonfiamento, unico sul mercato, è stato ottenuto grazie all’avvolgitore inerziale, lungo 60 mm, sviluppato da Sabelt, che permette l’attivazione immediata dell’airbag quando c’è il distacco del corpo dalla sella; alla nuova posizione dell’attivatore, posto sul fianco posteriore destro della giacca, per meglio interagire con l’avvolgitore Sabelt; al nuovo attivatore, cioè il sistema che permette la diffusione del gas all’interno dell’airbag ed inifine al miglioramento della velocità di espansione dei gas all’interno del sistema airbag, frutto di approfonditi studi di fluidodinamica.
Il nuovo avvolgitore inerziale Sabelt, è stato progettato per permettere anche un’altra funzione: quando non è sottoposto a una accelerazione elevata, fa svolgere il nastro, e permette al motociclista di alzarsi dalla sella senza avviare il sistema airbag. Una volta attivato, l’airbag rimane gonfiato per circa 60 secondi, prima che il gas esca gradualmente e la giacca torni alla taglia iniziale.

Quando il motociclista sale in moto non deve far altro che collegare la giacca all’avvolgitore, e sganciarla quando scende. L’azione di collegare e scollegare la giacca al veicolo è stata studiata per essere effettuata in maniera semplice e rapida con una sola mano. Prima dell’uso, l’avvolgitore inerziale va fissato al veicolo. In seguito, l’avvolgitore potrà essere lasciato permanentemente sul veicolo. Il fissaggio richiede poco tempo e varia a seconda del modello di veicolo. Generalmente, l’asola di fissaggio dell’avvolgitore va stretta al telaio sotto la sella, alle maniglie laterali o intorno alla sella.

Il sistema airbag, come tutti i prodotti di sicurezza, può essere controllato presso un centro di assistenza autorizzato.
L’intera collezione è disponibile in selezionati negozi di moda e di moto forniture in tutto il mondo e acquistabile in un sito di e-commerce dedicato, ad un prezzo che va dai €390,00 a €590,00.

I partner che hanno partecipato al progetto Brembo Life Jacket provengono da differenti settori e accademiche, come l’Università degli Studi di Firenze.
Il Gruppo Cionti è il licenziatario mondiale della collezione Brembo Life Jacket e ne cura lo stile, la produzione e la commercializzazione.
Helite è una società francese che ha partecipato allo sviluppo ed alla produzione del sistema airbag Brembo.
Sabelt  è una società del Gruppo Brembo specializzata in sicurezza passiva. Ha sviluppato l’avvolgitore inerziale.
L’Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Meccanica e Tecnologie Industriali si è occupato dell’oggettiva valutazione dell’efficacia del dispositivo airbag Brembo nella mitigazione del danno in incidenti stradali che coinvolgono motociclisti. La valutazione è stata effettuata utilizzando modelli numerici in grado di simulare il comportamento dei dummies (ATD, Anthropomorphic Test Device) e dei veicoli coinvolti negli scenari di incidente considerati. I modelli numerici esaminati sono stati validati sperimentalmente nell’ambito di precedenti attività.

TAGS:

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.450€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 07/2020
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 14.850€

Sponsor

Golf 1.6 TDI del 2019
Golf 1.6 TDI del 2019
OFFERTA • Da 129 €/mese
• TAN 5,99%
• TAEG 7,57%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE