Cambio gomme invernali o catene da neve: normativa, sanzioni e date

Cambio gomme invernali

In Italia, dal 15 novembre 2023 al 15 aprile 2024, gli automobilisti saranno tenuti a rispettare l’ordinanza nazionale che impone l’uso delle gomme invernali o, in alternativa, avere le catene da neve a bordo del proprio veicolo.

Questa normativa, indispensabile per garantire la sicurezza stradale durante i mesi invernali, interessa diverse regioni italiane, ad eccezione di Puglia, Basilicata e Sardegna, con specifiche ordinanze regionali, provinciali o comunali che si rinnovano annualmente.

Cambio gomme invernali

Le 4 stagioni come alternativa

L’importanza degli pneumatici invernali risiede nella loro mescola speciale, che risulta più morbida e migliora l’aderenza su strade fredde, bagnate o innevate, specialmente quando le temperature scendono sotto i 7 °C.

D’altro canto, le catene da neve sono consigliate in condizioni di neve abbondante o strade ghiacciate, soprattutto per chi vive in zone dove la temperatura raramente scende sotto i 10 °C. È importante ricordare che l’utilizzo di gomme invernali su asfalto troppo caldo può portare a un degrado precoce del battistrada e a una riduzione della sicurezza veicolare.

Le gomme 4 stagioni rappresentano un’alternativa valida, offrendo una tenuta adeguata in diverse condizioni atmosferiche. Tuttavia, l’obbligo di dotarsi di gomme invernali o catene da neve è limitato a specifiche aree del territorio nazionale.

Cambio gomme invernali

Le sanzioni per chi non rispetta

In termini di sanzioni, circolare senza gomme invernali o catene da neve dove richiesto comporta multe che variano da 39 a 159 euro all’interno dei centri abitati e da 80 a 318 euro al di fuori. In caso di recidiva, la multa aumenta di 85 euro e si perdono tre punti sulla patente.

Il periodo consigliato per il cambio gomme invernali inizia il 15 novembre e termina il 15 aprile. Tuttavia, è prevista una tolleranza di due mesi: gli pneumatici invernali possono essere montati a partire dal 15 ottobre e smontati entro il 15 maggio. Ricordate che non rispettare queste disposizioni non solo espone a rischi di multe, ma compromette anche la sicurezza propria e degli altri utenti della strada.

Cambio gomme invernali

Sponsor

Nissan Qashqai
Nissan Qashqai
OFFERTA A febbraio Nissan Qashqai da € 25.900. Scopri gli incentivi.

Sponsor

Nissan Qashqai
Nissan Qashqai
OFFERTA A febbraio Nissan Qashqai da € 25.900. Scopri gli incentivi.
Nissan
Nissan Ariya
SEGMENTO crossover
PREZZO a partire da 42.600€

Sponsor

Nuova Abarth 500e
Nuova Abarth 500e
OFFERTA E’ un peccato non guidarla.

Sponsor

Nuova Abarth 500e
Nuova Abarth 500e
OFFERTA E’ un peccato non guidarla.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE