Consigli ACI per viaggiare sicuri su neve e ghiaccio con i pneumatici invernali o catene da neve

Ghiaccio e neve sono spesso causa di un aumento delle richieste di assistenza, fino al 60% in più rispetto alla media. Per questo l'ACI da alcuni consigli utili, oltre ai penumatici invernali e gomme da neve, per viaggiare con maggiore sicurezza.

Durante la stagione invernale ghiaccio e neve rendono spesso difficili le condizioni sulle strade e quindi gli automobilisti devono porre maggiore attenzione quando sono alla guida. Oltre alle condizioni meteorologiche avverse, gli automobilisti devono fare i conti anche con le tante e difformi ordinanze sulla circolazione, soprattutto in tema di limitazioni del traffico e di obbligo di pneumatici invernali o catene da neve.

Il soccorso stradale ACI 803.116, in occasione di particolari situazioni atmosferiche, riscontra un aumento delle richieste di assistenza fino al 60% rispetto alla media. Tra le principali cause che generano un intervento del soccorso ACI figurano inconvenienti al sistema di avviamento come problemi alla batteria, gasolio congelato, guasti a freni e sospensioni, difficoltà con le catene a volte non a bordo o l’incapacità a montarle o veicoli bloccati nella neve o nei sottopassaggi per allagamenti.

ALCUNI CONSIGLI UTILI DELL’ACI PER AFFRONTARE NEVE E GHIACCIO
Soprattutto nel periodo invernale è bene assicurarsi che l’auto sia in piena efficienza meccanica con una corretta manutenzione e un accorto equipaggiamento specifico. Il veicolo andrebbe infatti dotato di penumatici invernali o catene da neve in particolare dove è vigente l’ordinanza sull’obbligo delle catene da neve o pneumatici invernali; antigelo nel sistema di raffreddamento; gasolio invernale; tergicristalli in piena efficienza; raschiaghiaccio per i cristalli; giubbotto impermeabile e guanti.

Attenzione anche al livello di carica della batteria, le scheggiature sul parabrezza che potrebbero aggravarsi con gli sbalzi termici, l’usura e la pressione degli pneumatici; la carrozzeria che va lavata più spesso per ridurre gli effetti del sale sulle strade.

Per affrontare il viaggio in sicurezza quando è prevista neve è bene:
•  informarsi sempre sulle condizioni meteo e sulla situazione della viabilità;
•  rispettare i limiti di velocità e, in ogni caso, adeguare la velocità alla situazione in base alla visibilità, allo stato del veicolo, alle condizioni della strada e del traffico,
•  adeguare la distanza di sicurezza alla velocità;
• evitare manovre brusche e partire con gradualità, senza esagerare con l’acceleratore per evitare il pattinamento delle ruote. Se la vettura è bloccata nella neve, a volte conviene disattivare momentaneamente    l’ESP o il controllo elettronico della trazione;
•  in pianura e in salita è meglio inserire la marcia più alta, mentre in discesa va utilizzato un rapporto basso per sfruttare il freno motore.

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI