USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Sciopero nazionale caselli autostradali il 9-10 agosto

Il prossimo 9-10 agosto Filt CGIL, Uiltrasporti, Ugl Viabilità e Sla Cisal hanno annunciato uno sciopero nazionale delle autostrade di 4 ore

Le difficoltà economiche provocate dall’emergenza Coronavirus e i recenti disagi ai tratti autostradali della rete ligure hanno portato a ciò che si voleva evitare a tutti i costi. Domenica 9 agosto e lunedì 10 agosto, infatti, sarà posto in essere uno sciopero di 4 ore, che riguarderà il personale dei caselli (nella giornata del 9) e quello amministrativo e commerciale (nella giornata successiva del 10).

Ad annunciarlo sono stati i principali sindacati del settore, vale a dire Filt Cgil, Uiltrasporti, Ugl Viabilità e Sla Cisal nel corso di una conferenza stampa in videoconferenza. “Il 9 e 10 agosto ci sarà uno sciopero nazionale di 4 ore del personale delle autostrade, che interesserà, nella giornata di domenica, gli addetti all’esazione ai caselli, e lunedì il personale tecnico amministrativo – si legge nella nota ufficiale – Una decisione presa in seguito alla situazione venutasi a creare con le Associazioni datoriali Fise Acap e Federreti e con le dirigenze aziendali dei concessionari, in merito alle relazioni sindacali del settore, in molti casi critiche ed in altri addirittura inesistenti sia a livello nazionale che in diversi territori“.

Traffico Genova autostrada

Il motivo dello sciopero? Sembra essere “il ricorso eccessivo alla cassa integrazione e le modifiche unilaterali a orari e turni di lavoro rispetto alle previsioni del contratto nazionale, che in alcune concessioni hanno avuto conseguenze sul servizio agli utenti, per il mancato rispetto delle norme del Ministero dei Trasporti sui presidi minimi dei caselli. Una situazione aggravata dall’emergenza pandemia, che ha penalizzato occupazione e redditi del settore, dall’incertezza per l’assegnazione delle concessioni scadute, e dalla situazione di Aspi“.

La volontà è quella di spingere a un “riassetto normativo generale sulle concessioni avviato dal Governo – sottolineano Filt Cgil, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Viabilità – Servono investimenti indispensabili per la costruzione, la manutenzione e la sicurezza delle infrastrutture, ma anche un sistema tariffario più equo, che tenga conto del servizio all’utenza. E’ altrettanto indispensabile impedire alle imprese concessionarie di scaricare i costi di queste misure sul lavoro che penalizzerebbe l’occupazione ed il reddito dei lavoratori, così come i servizi da destinare all’utenza, l’assistenza al traffico e la sicurezza della viabilità“.

Autostrada Tir Coronavirus

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE