USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Honda Forza 300 ABS 2013 test ride del nuovo scooter Honda

Honda presenta il nuovo “comfort scooter” con ABS di serie. Provato su strada viene venduto al prezzo di 5.100 euro franco concessionario

Provato su strada il nuovo scooter Honda Forza 300 ABS
A guardarlo sembra un po’ grande ed invece il nuovo Honda Forza 300 si guida con estrema facilità. In città come nei tratti extraurbani. Merito di un ottimo bilanciamento dei pesi, di una posizione di guida azzeccata (l’altezza della sella da terra è veramente bassa) e di un motore generoso e vivace.

La manegevolezza è invece ai massimi livelli e ciò contraddice immediatamente la mia primissima impressione di uno scooter un po’ “impacciato”. Sella comoda, posizione di guida rilassatane e si parte per il test. Prima ancora di partire, spicca alla mia attenzione la pressocchè totale protezione aereo dinamica; un qualcosa in controtendenza rispetto a tutti gli scooter che vengono presentati con una varietà di parabrezzi volta a soddisfare qualsiasi clientela. Qui la scelta è stata fatto (così ci è stato spiegato dal team Honda) in quanto in Giappone la linea filante e sportiva è la preferita da tutti. Ovviamente questo non impedisce di installare successivamente un plexiglass adatto alle nostre esigenze. Appena prima di partire uno sguardo alla strumentazione e ai vai pulsanti per l’apertura del vano sulla sinistra (molto profondo e con serratura), del tappo benzina e quello per l’apertura della sella.

Il test prevede all’incirca 150 km svolti prevalentemente su strade non cittadine che ci hanno permesso di saggiare l’equilibrio generale del Forza, il suo motore sempre pronto, la ciclistica equilibrata e una frenata coadiuvata dall’ABS che conferisce alla guida del mezzo una sicurezza notevole. Passano i chilometri e la confidenza con il nuovo Forza aumenta sempre di più, ci sembra di averlo in prova già da parecchio tempo. Con una relativa semplicità si riesce anche a far toccare le pedane a terra nelle curve più spinte ma ci rendiamo conto che non è l’utilizzo tipico di questo scooter.

Ci fermiamo per una sosta e abbiamo il tempo di guardare per bene il vano sottosella che come per tutti gli scooter ha una importanza fondamentale e scopro che è veramente grande seppur distribuito più in lunghezza che in profondità. Comunque la Honda ci assicura che si possono riporre due caschi integrali e che resta anche un po’ di spazio. Faccio la prova ed effettivamente è così. Una piccola curiosità: la Honda chiama questa tipologia di scooter seat-in-scooter ed effettivamente è proprio così; ci si siede “dentro” non sopra!

I consumi sono assolutamente irrisori. La lancetta del carburante segna sempre il massimo e solo a fine test segna due terzi mentre l’andatura è stata tutt’altro che tranquilla.

Ma parliamo anche della erogazione del motore: il nuovo 300 è dolcissimo allo stacco, grazie a una frizione dall’innesto perfetto, e accelera con vivacità salendo di giri. La differenza di potenza con il precedente modello è nettissima ma il nuovo motore brilla soprattutto per la totale assenza di vibrazioni e per una rumorosità quasi inesistente. Anche guidando in coppia il Forza 300 accelera con brio raggiungendo in poco spazio le velocità di crociera concesse dalla strada e sulle strade extraurbane ha sempre una sufficiente riserva di potenza per affrontare i sorpassi. Lasciate le statali abbiamo provato lo scooter anche su un tratto di autostrada riscontrando che ora è molto più agevole viaggiare a 130 km/h anche a lungo senza affaticare il motore. La massima velocità è di circa una decina di chilometri orari inferiore rispetto al SH300i, per via della maggior resistenza aerodinamica e per il rapporto finale più corto.

Le novità rispetto al modello precedente

Tante come anticipato prima le novità su questo scooter, a partire dall’estetica, ora più moderna e leggermente più fine sui fianchi. Il tutto, dato il parabrezza basso, studiato in galleria del vento per migliorarne la risposta aerodinamica. Sotto questo punto di vista Honda Forza migliora e di molto, durante la nostra prova lo abbiamo testato in autostrada, con vento forte e a velocità non proprio a codice, e con nostra sorpresa abbiamo notato una migliorata stabilità dello scooter. Questo grazie anche alle nuove dimensioni dei cerchi da 14 pollici all’anteriore e 13 pollici al posteriore. Il peso dello scooter è comunque tutto in basso, grazie al serbatoio collocato nella pedana. Per evitare il classico innalzamento del posteriore in accelerazione, Honda ha brevettato un curioso sistema ammortizzante, che permette al motore di avanzare durante l’accelerazione e quindi evitare l’innalzamento del posteriore. Il motore è ora derivato direttamente dal propulsore del SH300.

Le prestazioni

Come già accade su numerosi veicoli Honda di ultima generazione, anche per Honda Forza 300, le buone prestazioni del propulsore riescono comunque a garantire ottimi livelli di consumi. I 25 CV di potenza massima e uniti ad una coppia di 26 Nm a 5.000 giri, non spaventano sicuramente e permettono consumi attorno 30,8 km/l che totalizzano un’autonomia di 354 km con un pieno di benzina. L’erogazione del motore è sempre fluida e dotata di un buon allungo. Buona anche la frenata, dotata di ABS combinato (azionando la leva posteriore si agisce anche sul freno anteriore).

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen Caravelle
Volkswagen Caravelle
OFFERTA Caravelle 6.1. Tuo da € 299/mese fino al 31/10. TAN 3,99% TAEG 4,77%.

Sponsor

Volkswagen Multivan
Volkswagen Multivan
OFFERTA Multivan 6.1. Da € 652/mese fino al 31/10. TAN 3,99 - TAEG 4,58%

Sponsor

Volkswagen California
Volkswagen California
OFFERTA California 6.1. Da € 623/mese fino al 31/10. Tan 3,99% - TAEG 4,61%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE