A Silverstone nuovo podio WRX per Sebastien Loeb e per il Team Peugeot Total

Il 9 volte campione del mondo sale sul podio per la quarta volta consecutiva

Arrivato 3° in finale, Sébastien Loeb ha portato la sua PEUGEOT 208 WRX sul podio per la quarta volta consecutiva in 4 gare, confermando la sua regolarità e la sua velocità dall’inizio della stagione del campionato del mondo FIA di Rallycross. A Silverstone, davanti a più di 30.000 spettatori, consolida il suo 2° posto nel Campionato Piloti.

  • Sébastien Loeb, vincitore del WRX in Belgio 2 settimane fa, è stato protagonista in un week-end inglese molto concreto. Dopo due secondi posti nelle manche di qualificazione ed una vittoria nella semifinale, il 9 volte Campione del Mondo WRC non ha allentato il ritmo nei 6 giri dell’ultima gara, nonostante una cattiva partenza che aggiunge ancor più valore al risultato finale: 3°

 

  • Kevin Hansen fa segnare una svolta nella sua carriera a Silverstone questo week-end perché arriva in finale per la prima volta in questa stagione! Il componente più giovane della squadra piloti ha messo in evidenza tutto il suo potenziale, dal rettilineo di partenza fino all’arrivo. È 6° al termine di una finale movimentata, caratterizzata da una foratura causata dal grande salto presente a Silverstone che gli ha impedito di esprimersi al 100%.

 

  • Il talentuoso Timmy Hansen ha dimostrato, ancora una volta, il suo grande talento nel WRX, ma ha avuto sfortuna sul mitico circuito inglese. Molto competitivo sin dall’inizio della gara, ha ottenuto ottimi risultati nelle manche di qualificazione, soprattutto con una vittoria nella Q2; purtroppo, una foratura capitatagli nella semifinale lo ha costretto al ritiro, subito dopo la partenza. Finora, lo svedese è l’unico pilota ad avere vinto una manche di qualificazione in ogni gara del World RX 2018.

 

  • Con almeno una PEUGEOT sul podio in ogni gara, dall’inizio del campionato di questa stagione, il Team PEUGEOT Total ottiene risultati positivi ed è 3° nella classifica provvisoria del Campionato Team – a 1 punto dal 2°. Sébastien LOEB consolida il suo 2° posto nel Campionato Piloti provvisorio.

 

CLASSIFICA PROVVISORIA PILOTI – DOPO SILVERSTONE (ROUND 4/12)

  1. Johan KRISTOFFERSSON / Volkswagen Polo R – 105 punti
  2. Sébastien LOEB / PEUGEOT 208 WRX – 91 punti
  3. Andreas BAKKERUD / Audi S1 – 83 punti
  4. Mattias EKSTRÖM / Audi S1 – 80 punti
  5. Petter SOLBERG / Volkswagen Polo R – 80 punti
  6. Timmy HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 71 punti
  7. Niclas GRÖNHOLM / Hyundai i20 – 52 punti
  8. Kevin HANSEN / PEUGEOT 208 WRX – 41 punti
  9. Janis BAUMANIS / Ford Fiesta – 35 punti
  10. Timur TIMERZYANOV / Hyundai i20 – 34 punti
  11. Robin LARSSON / Ford Fiesta – 30 punti
  12. Guerlain CHICHERIT / Renault Mégane RS – 29 punti
  13. Kevin ERIKSSON / Ford Fiesta – 25 punti
  14. Jérome GROSSET-JANIN / Renault Mégane RS – 25 punti
  15. Tommy RUSTAD / Volkswagen Polo R – 9 punti
  16. Grégoire DEMOUSTIER / Peugeot 208 – 5 punti
  17. François DUVAL / Audi S1 – 4 punti
  18. Oliver BENNETT / BMW Mini Cooper – 3 punti
  19. Mark HIGGINS / Peugeot 208 – 1 pt
  20. Hervé “KNAPICK”-LEMONNIER / Citroën DS3 – 0 pt
  21. Anton MARKLUND / Volkswagen Polo R – 0 pt
  22. Joaquim SANTOS / Ford Focus – 0 pt
  23. Mário BARBOSA / Citroën DS3 – 0 pt
  24. Tamás KÁRAI / Audi A1 – 0 pt
  25. Andrew JORDAN / Ford Fiesta – 0 pt
  26. Ma QUINGHUA / Ford Fiesta – 0 pt

 

CLASSIFICA PROVVISORIA TEAM – DOPO SILVERSTONE (ROUND 4/12)

  1. PSRX Volkswagen Sweden – 185 punti
  2. EKS Audi Sport – 163 punti
  3. Team PEUGEOT Total – 162 punti
  4. GRX Taneco – 86 punti
  5. Olsbergs MSE – 55 punti
  6. GC Kompetition – 54 punti

 

PROSSIMA GARA – Hell, Norvegia

Dopo Silverstone, il Campionato del Mondo FIA di Rallycross si dirigerà verso le porte dell’inferno, a Hell! La quinta manche della stagione è un appuntamento imperdibile del calendario. Si terrà il 9 e 10 giugno vicino Trondheim, sulla costa occidentale della Norvegia. Il circuito Lankebanen misura 1,019 chilometri ed è composto al 63% di asfalto e al 37% di terra, con sezioni ad alta velocità e curve spettacolari. Il joker lap è alla fine del primo rettilineo, il che rende rischiosa la fase di partenza. Sensazioni forti garantite! Sébastien Loeb, 3° a Hell nel 2017, e i suoi compagni di squadra del Team PEUGEOT Total tenteranno di portare le loro PEUGEOT 208 WRX sul gradino più alto del podio.

 

ARTICOLI CORRELATI