USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Aldo Drudi celebra Valentino Rossi per la MotoGP a Misano: che storia…

In vista del secondo Gran Premio sul Misano World Circuit il designer di caschi Aldo Drudi ha voluto omaggiare il nove volte Campione del Mondo di Tavullia

Il prossimo fine settimana andrà in scena la prossima tappa del Mondiale di MotoGP 2021, vale a dire il secondo Gran Premio della stagione sul Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli. Si tratta di un appuntamento speciale per gli appassionati delle due ruote, perchè sarà a tutti gli effetti l’ultimo in terra italiana del nostro Valentino Rossi.

Il nove volte Campione del Mondo della classe regina del motociclismo ha annunciato già ad agosto la sua volontà di appendere il casco al chiodo e questa occasione sarà speciale per vederlo ancora una volta in pista a lottare contro le giovani leve del Motomondiale. Un evento da non perdere, sottolineato anche dal poster dedicato che il designer di caschi del “Dottore”, Aldo Drudi, ha creato in onore del Campione nato nella cittadina di Tavullia.

L’occasione è importante: celebrare Valentino Rossi nel circuito di casa, davanti ai suoi tifosi italiani, un evento speciale – ha sottolineato Drudi – Il colore predominante ovviamente è il giallo, l’unico soggetto è quindi Valentino Rossi in una posizione diversa dal solito, non racing, ma di saluto intimo, non una esultanza, con la relazione fra lui e il pubblico che si intravvede sfumato sullo sfondo“. Tra le scritte raffigurate è presente anche una a puntini sospensivi: “Che storia…”, aggiungiamo noi “indimenticabile” per tutti coloro che hanno vissuto le migliori stagioni di Rossi dal suo esordio in 125 nel lontano 1996.

Per chi volesse godersi lo spettacolo dal vivo, i promotori del Gran Premio NOLAN del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna hanno aumentato a 35.000 i posti disponibili in tribuna (centrale, A, B e C), che permetteranno ad altri diecimila appassionati di vivere appieno quella che si prospetta una grande festa per tutto il motociclismo nazionale. L’acquisto dei biglietti è possibile sul sito ufficiale del Misano World Circuit e sul portale TicketOne.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE