USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2012, Gp di Spagna, qualifiche: Hamilton in pole, Alonso 3°

Sul circuito di casa la buona notizia viene da Alonso, terzo dietro ad Hamilton. La seconda buona notizia è Maldonado per la prima volta in prima fila con la Williams. Malissimo Massa, mai così indietro, fuori dal Q3 a sorpresa anche Button e Webber

Prima gara europea per la Formula 1, si corre a Barcellona per il GP di Spagna, dove la Ferrari aveva promesso che avrebbe portato novità importanti per le sue vetture. Fernando Alonso, probabilmente anche incoraggiato dal numeroso pubblico di casa, dimostra che dei miglioramenti ci sono stati e per tutto il corso delle qualifiche riesce a stare sempre con i primi. Il Q1 termina senza grandi sorprese, mentre nel corso del Q2 molti piloti scelgono di scendere in pista con le gomme morbide e questo ha mescolato le carte. A farne le spese due nomi illustri, Jenson Button e Mark Webber, che domenica partiranno rispettivamente in undicesima e dodicesima posizione. Pessima prestazione di Felipe Massa, che getta un’ombra di dubbio sulle effettive migliorie portate alla vettura dalla Ferrari, infatti il pilota brasiliano partirà dalla diciasettesima posizione, peggiore risultato di una stagione non certo posititva. Anticipare l’uso delle gomme morbide ha portato inoltre alcuni piloti a non scendere in pista per il Q3 per risparmiare le gomme per la gara, con il risultato che quello che doveva essere il momento di massimo spettacolo si è ridotto in pochi giri negli ultimi minuti, per fotuna non privi di sorprese.
A parte Kobayashi, che non prende parte al Q3 per un guasto alla sua Sauber-Ferrari che gli impedisce di tornare ai box, non scendono in pista Michael Schumacher e Sebastian Vettel. A pochi minuti dal termine scendono in pista Fernando Alonso, Pastor Maldonado e Lewis Hamilton, che segnano nell’ordine il miglior tempo, che porta quindi Hamilto a conquistare la 150ma pole per la McLaren e Maldonado a partire per la prima volta dalla prima fila. Terzo un ritrovato Fernando Alonso, che speriamo in gara possa ripetere le ottime cose fatte vedere in prova…

F1 2012, Gp di Spagna, griglia di partenza
1 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1:21.707
2 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:22.285
3 Fernando Alonso Ferrari 1:22.302
4 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:22.424
5 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:22.487
6 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1:22.533
7 Nico Rosberg Mercedes 1:23.005
8 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault no time
9 Michael Schumacher Mercedes no time
10 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari no time
11 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:22.944
12 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:22.977
13 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:23.125
14 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:23.177
15 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:23.265
16 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:23.442
17 Felipe Massa Ferrari 1:23.444
18 Bruno Senna Williams-Renault 1:24.981
19 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1:25.277
20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1:25.507
21 Charles Pic Marussia-Cosworth 1:26.582
22 Timo Glock Marussia-Cosworth 1:27.032
23 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1:27.555
24 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1:31.122

Articoli più letti
RUOTE IN RETE